Alan Vega: biografia del pioniere dell’elettro punk

Musicisti

Alan Vega: biografia del pioniere dell’elettro punk

ALAN VEGA.
ALAN VEGA.

È scomparso all’età di 78 anni il leader dei Suicide, Alan Vega. Ripercorriamo insieme la sua biografia dagli inizi fino alla morte.

Boruch Alan Bermowitz, in arte Alan Vega era nato a New York il 23 giugno 1938 da una famiglia ebrea, anche se in realtà aveva sempre detto per “accrescere il mito” di essere nato 1948 da una famiglia portoricana.

Alan Vega ha una formazione Punk e agli inizi degli anni Settanta incontra Martin Rev, con il quale insieme a Paul Liebgott decide di dare il via alla formazione del gruppo protopunk elettronicoSuicide“. Nel 1977 i Suicide esordiscono con l’album omonimo “Suicide” divenuto famoso soprattutto per la terribile traccia intitolata “Frankie Teardrop“. La traccia narrava la storia del giovane operaio ventenne Frenkie, sposato e con un figlio di sei mesi.

La vita per lui è dura, poiché lavorando in fabbrica non riesce a trovare il sostentamento per se stesso e la sua famiglia. Frankie raggiunge il limite e culmina nella disperazione: prende la pistola e spara a suo figlio, poi alla moglie. Dopo aver compiuto la strage, in preda alla follia, punta l’arma alla sua testa e si toglie la vita. Il brano si conclude con un monito da parte di Vega: la storia di Frankie si ripete, sempre, con tutti noi.

Dall’album d’esordio sono seguiti altri 4 album nei 25 anni successivi. Vega come solista ha registrato 18 album, l’ultimo dei quali è “Sniper” del 2010. I Suicide furono una delle band più provocatorie e influenti dell’intero movimento New Wave. Il loro sound, sfondo ideale per storie d’angoscia e alienazione metropolitana, ha costituito un riferimento costante per le band degli anni Ottanta, aprendo la strada, in particolare, alle generazioni del synth-pop, dell’industrial e persino della techno.

Il duo suona blues spettrali e apocalittici, con Rev, sepolto dietro le tastiere in modo ossessivo e alienante, e Vega a declamare storie raggelanti d’amore e morte.

Alan Vega è morto il 16 luglio 2016 all’età di 78 anni. L’amico Henry Lorrins ha condiviso al mondo un comunicato stampa in cui ha dichiarato: “Alan non soltanto era instancabilmente creativo, componendo musica e dipingendo fino alla fine, ma era anche genuinamente unico”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...