Alba: al Teatro Sociale “G. Busca” si suona jazz!

Attualità

Alba: al Teatro Sociale “G. Busca” si suona jazz!

Musica jazz e calcio sullo stesso palcoscenico. Ci ha pensato il trio italo-argentino formato dalla voce di Peppe Servillo, il sax di Javier Girotto e il piano di Natalio Mangalavite, pronti ad esibirsi nell’unica data piemontese di Fútbol in scena lunedì 25 novembre 2013, ore 21 al Teatro Sociale “G. Busca” di Alba. Perché il calcio non è solo gioco ma metafora di vita: ecco allora che nella magica atmosfera della sala storica del teatro albese, ispirati al libro “Fútbol – Storie di calcio” di Osvaldo Soriano, prendono vita tredici brani come Lo sfogo del mister, Per fare un gol, No te mueras nunca, Maradona era meglio e’ Pelé e i brani dedicati alla partita Brasile-Uruguay del 1950: Final do mundo, Obdulio e Varala.
Futbol inaugura al Sociale una nuova rassegna “AlbaJazz a Teatro”, un nuovo progetto che continua, dopo Collisioni e la Galleria Wall of Sound, il filo rosso delle collaborazioni tra il Teatro Sociale e le realtà culturali del territorio.

“AlbaJazz a Teatro”, realizzata insieme agli appassionati dell’associazione Alba&Jazz, propone, a partire da novembre, tre appuntamenti imperdibili dove la buona musica jazz spesso si mescola o dialoga con altri linguaggi per accontentare un pubblico di puristi ma anche per chi si avvicina per la prima volta al jazz, anche solo per curiosità.
Dopo Futbol la rassegna ospita un gruppo di fama internazionale capitanato dal sassofonista Miguel Zenon in quartetto con Luis Perdomo al piano, Hans Glawischnig al contrabbasso e Henry Cole alla batteria (26 gennaio 2014, ore 21, sala M. Torta Morolin),
“AlbaJazz a Teatro” si chiude con un concerto particolare, organizzato in occasione della “Festa della Donna”, tra pop colto, world music e jazz: si intitola Quando il jazz fa pop (8 marzo, ore 21, sala M. Abbado) che vede l’esibizione di Mietta, una delle più belle voci italiane e Dado Moroni pianista e compositore jazz di fama mondiale.

Informazioni sui biglietti e abbonamenti per gli spettacoli della rassegna Alba Jazz a teatro
È ancora possibile acquistare l’abbonamento ai tre concerti della rassegna recandosi al Botteghino del teatro in piazza V.

Veneto, i giorni in cui è programmato uno spettacolo a partire da 1 ora prima dell’inizio dell’appuntamento. Prezzo abbonamento: posto unico € 45,00, ridotto per i giovani con meno di 26 anni € 39,00.
A partire dal 5 novembre i biglietti singoli sono disponibili nei punti vendita del Circuito PiemonteTicket. L’elenco completo dei punti vendita è sul sito www.ticket.it. Si segnalano: Discolandia ad Alba (tel. 0173 440612); Discovolante a Bra (tel. 0172 421274); Muzak Dischi a Cuneo (tel. 0171 681506); Alfieri Foto ad Asti (tel. 0141 320186).
Prezzi biglietto: Posto unico intero: € 18,00, ridotto per i giovani con meno di 26 anni € 15,00.

Inoltre… Si possono vincere due biglietti gratuiti per gli spettacoli della rassegna “AlbaJazz a Teatro” partecipando al gioco di Radio Alba che va in onda il lunedì durante lo show del mattino condotto da Dieghito. Sintonizzati sulle frequenze 103.00 o 90.90 oppure in streaming dal sito www.radioalba.it.

Maggiori informazioni anche su Facebook alla pagina”Radio Alba la radio del sole”.

TEATRO SOCIALE “G. BUSCA”
Piazza Vittorio Veneto 3 – Alba
Tel. 0173 35189 – fax 0173 363326
www.comune.alba.cn.it – teatro.sociale@comune.alba.cn.it
Il Botteghino del Teatro di Alba in piazza Vittorio Veneto è aperto per la vendita dei biglietti i giorni in cui è programmato uno spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio dell’appuntamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche