Alba: Contributi per attività sociali e per le associazioni cittadine COMMENTA  

Alba: Contributi per attività sociali e per le associazioni cittadine COMMENTA  

alba1La Giunta comunale di Alba, nel corso delle ultime sedute del 2013, ha proceduto a determinare l’utilizzo del fondo di riserva, reso possibile da una attenta politica volta ad evitare qualsiasi forma di spesa non opportuna. Oltre a queste risorse, sono state ripartite anche le somme stanziate a bilancio per l’erogazione ad enti e associazioni, che ne avevano fatto domanda in base agli appositi bandi, di contributi in sostegno delle loro attività.

Leggi anche: Meteo: a dicembre temperature di 2,5 gradi sopra la media, è allarme smog

In totale sono stati impegnati € 431.630,00.

———

€ 66.000,00 sono stati assegnati tramite i bandi pubblicati nel corso dell’anno volti a premiare i progetti presentati da associazioni culturali, da gruppi di volontariato e da società sportive.

Leggi anche: Il sindaco di Borgofranco ‘spegne’ i wi-fi nelle scuole del paese


Bando a sostegno della cultura e del turismo:
Burattinarte € 4.000,00; Associazione culturale Alba & Jazz € 3.300,00; Gruppo Fotografico Albese € 2.000,00; Familupi’s € 1.750,00; Neuro Alba Bra Network € 1.700,00; Associazione Milleunanota € 1.500,00; “Amici dell’Istituto musicale L. Rocca” € 1.200,00; “Associazione corale Intonando” € 1.100,00; Laboratorio teatrale Albatros € 1.050,00; Associazione culturale Movialba € 750,00; Associazione Incontri musicali internazionali € 600,00; Apriti Circo € 550,00; Associazione Amaranto € 500,00; Coro Stella Alpina € 500,00; Turismo in Langa € 500,00; Associazione Aquiloni € 500,00; A.GI.MUS. Acaja Langhe e Roero € 500,00.


Bando a sostegno della promozione sportiva:
Gruppo Sportivo San Cassiano € 1.562,00; Oratorio Divin Maestro € 1.380,00; L’Alba Volley € 1.290,00; Centro Storico Alba € 1.250,00; Sportabili € 1.208,00; Asd Ginnastica Alba € 1.082,00; Olimpo Basket € 1.004,00; Asd Atletica Alba € 928,00; Apd Pallavolo Alba € 880,00; P.G.S. Victoria € 846,00; Judo Grinzane Cavour € 800,00; Alba Shuttle Badminton € 728,00; Ginnastica Ritmica Victoria Alba € 710,00; Victoria Alba Pattinaggio Artistico € 604,00; Alba Bra Langhe e Roero € 534,00; Asd Stella Maris € 522,00; Club Le Loi € 510,00; Unione Nazionale Veterani Sportivi € 466,00; Kick Boxing Center 2000 € 440,00; Alba Bike Team € 440,00; Ciclo Amatori Alba € 440,00; Asd Pescasportivi € 440,00; Gruppo Sportivo Sordi € 440,00; Asd Tennis Tavolo Alba € 440,00; Asd Tiro a Volo Alba € 440,00; Albese Young Pallapugno € 440,00; Gymnastics School € 440,00; Taiji – Qi Gong Alba € 440,00; Club 42.195 € 440,00; Asd Piave € 440,00; Asrd Edmondo Stroppiana € 416,00.

L'articolo prosegue subito dopo


Bando a sostegno del volontariato:
Centro Volontari Assistenza € 2.000,00; Bakhita € 1.700,00; La Carovana € 1.700,00; Arcobaleno € 1.500,00; Associazione Volontariato Cottolenghino € 1.500,00; Marta e Maria € 1.500,00; Misericordia S. Chiara € 1.500,00; Associazione Nazionale Carabinieri – Nucleo Prov.le di Protezione Civile € 1.200,00; Proteggere Insieme € 1.200,00; Associazione Serenità Via Cavo € 1.000,00; Gruppo di Volontariato Vincenziano “Immacolata Concezione” € 1.000,00; Il Campo € 1.000,00; Lilt – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori € 1.000,00; Famigliarmente € 900,00; Ampelos € 800,00; Associazione di Protezione Civile TLC Cuneo € 500,00; C.B. Club Albese € 500,00; Presenza Amica – Un cuore per gli altri € 500,00; Sandro Toppino € 500,00; Il Sicomoro € 500,00.

———

In considerazione delle persistenti difficoltà di cui molti cittadini, singoli e famiglie, stanno soffrendo e della continua diminuzione dei fondi messi a disposizione da Stato e Regione per il settore delle politiche sociali, la Giunta ha assegnato al Consorzio socio-assistenziale un contributo straordinario di € 185.650,00, perché venga utilizzato per garantire la continuità delle attività in favore dei minori e dei portatori di handicap, per assegnare borse lavoro, per venire incontro alle situazioni di emergenza abitativa e per sostenere la Caritas diocesana nell’impegno per i servizi di mensa e di accoglienza svolti nella sede di via Pola.

———

La Giunta ha poi stanziato fondi per complessivi € 149.380,00 per progetti speciali a:
Scuola materna “Città di Alba” (per interventi di adeguamento di immobili di pertinenza comunale) € 50.000,00; Scuola materna “Maria Ausiliatrice” della Moretta (per iniziative di miglioramento dell’accoglienza ai bambini) € 5.000,00; cooperativa “Emmaus” (per attività svolte nella scuola materna del Mussotto) € 15.000,00; scuola materne “Città di Alba” e “Maria Ausiliatrice” e Direzione del 2° Circolo didattico (per la prosecuzione delle attività delle “Sezioni primavera”) € 1.500,00 cadauno; Giostra delle Cento Torri (per sostenere le attività dei borghi e dei gruppi di sbandieratori) € 15.000,00; Gruppo Sbandieratori della Moretta (per l’organizzazione di “Bandiere per un amico”) € 1.500,00; Comitato di quartiere Piave (per l’organizzazione di “Cantoma magg”) € 1.200,00; Centro studi “Beppe Fenoglio” (per iniziative culturali concordate con l’Assessorato alla cultura) € 1.980,00; Parrocchia della Moretta (per l’organizzazione di attività culturali) € 2.000,00; Banda musicale “Ars et labor” (per corsi di formazione musicale) € 3.000,00; associazione “Amici dell’Istituto Musicale” (per le attività concertistiche) € 3.500,00; associazione corale “Intonando” (per l’organizzazione della sezione albese di “Torino Spiritualità”) € 1.000,00; Accademia calcio Alba (per le spese di avvio delle sue attività) € 7.000,00; Albese calcio (per il progetto giovani – sport – ambiente) € 5.000,00; Asd “Pallavolo Alba” (per l’attività di formazione giovanile) € 1.200,00; Casa madre della Società San Paolo (per le celebrazioni del centenario dalla fondazione) € 15.000,00; Comune di Cherasco (per la pubblicazione degli atti del convegno “Il viaggio della fede”) € 2.500,00; Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo (per la prosecuzione della sua attività) € 3.000,00; associazione “Colle della resistenza” (per la pubblicazione del quarto quaderno della collana “Sentieri partigiani”) € 2.000,00; Consorzio strada vicinale “Borghino” (per interventi di recupero per frane) € 3.000,00; sezione di Alba dell’”Associazione nazionale bersaglieri” (per la preparazione del raduno nazionale) € 1.500,00; Università di scienze gastronomiche di Pollenzo (per favorire le attività di sviluppo) € 5.000,00; Dipartimento di Medicina traslazionale dell’Università del Piemonte orientale (per una ricerca su alcol e tradizione) € 1.000,00.

———

La Giunta ha ancora erogato contributi per complessivi € 26.450,00.
€ 1.500,00: Triangolo Sport
€ 1.300,00: Centro culturale “San Giuseppe”
€ 1.000,00: Associazione culturale “San Giovanni”; Circolo ACLI “Maiolo”; “Locanda delle fate”
€ 800,00: Albapiù; Albauno; Alba sotto le Torri; Albese calcio femminile; Koala; S. Margherita
€ 650,00: Confartigianato Cuneo onlus
€ 500,00: Albaarchitettura; Asava; Avis; Comitato di quartiere San Cassiano (per l’organizzazione della festa degli aquiloni); Pallonistica albese
€ 400,00: Alpini in Langa; Ana – gruppo di Alba; Associazione Naturalistica Piemontese; Polisportiva Borgonuovo Collegno (per l’organizzazione del “Telethon ciclistico”); Università della Terza Età
€ 300,00: Alec Gianfranco Alessandria; Anpi; associazione “Nel Viale”; associazione “Padre Girotti”; Centro culturale “Don Mario Destefanis”; FAI – gruppo di Alba; Kairòn; Rejoicing Gospel Choir; Riciclarte
€ 200,00: A tutta educazione; Acof; Acti; Agesci – gruppo Alba 7; Agesci – gruppo Alba 9; Alba Triathlon; Albatros onlus; Alice Cuneo onlus; Amici contro la sarcoidosi; Amici di Andrea Viberti; Amnesty International – sezione di Alba; Andos; Anget; Anmic; Anpa; Arcobaleno VIP; Argos protezione civile; Associazione di volontariato “Lucio Grillo”; Associazione Donatori della Cornea; Associazione mutilati e invalidi di guerra; Associazione “Recuperiamoli”; Associazione volontariato equo-solidale; Bottega di Elia; Clams; Coincidenze; Colline & culture; Comunità “L’accoglienza”; Corale di San Lorenzo; Coro giovanile “La schola”; Coro “Haec dies”; Cral ASL CN2 – Comune; Ente nazionale sordi; Gruppo anziani della Moretta; “I lupi” – protezione civile; Italia Nostra – sezione di Alba; “La lampada magica”; Movimento Consumatori Cuneo; Perfettalchimia; Tribunale per i diritti del malato; Unione ex allieve salesiane.

———

La Giunta ha infine destinato € 3.150,00 per sostenere in via straordinaria l’attività dei 9 Comitati di quartiere regolarmente costituiti (€ 350,00 cadauno) ed € 1.000,00 per il sostegno dell’editoria locale.

———

“Anche quest’anno – commenta il Sindaco Maurizio Marello – grazie ad una diuturna parsimonia e ad una incessante attenzione ad ogni spesa, siamo riusciti a rispondere, attraverso questa assegnazione di contributi, alle richieste che ci sono giunte. Come prima cosa, è fin ovvio ma è uno dei punti portanti del nostro programma, abbiamo pensato a sostenere, ancor più vigorosamente che nel passato, il Consorzio socio-assistenziale nel suo lodevole sforzo per far fronte alla debolezza di tante famiglie. Ancora una volta, ci siamo sobbarcati l’onere di supplire alle ormai croniche mancanze di Stato e Regione anche in questo campo. Assolto questo dovere primario, abbiamo pensato a venire incontro alle esigenze dei tanti enti e delle tante realtà associative che rendono viva e solidale la nostra città. È per noi un debito riconoscimento per quel volontariato diffuso che rappresenta una grande ricchezza per Alba”.

Leggi anche

martello
Torino

Tragedia a Torino: uccide la moglie con un martello prima di impiccarsi

Un uomo di 69 anni ha ucciso la moglie 72enne con un martello, poi si è suicidato. All'origine del gesto, un debito contratto all'insaputa della famiglia. Un cruento omicidio-suicidio scaturito da un dramma della povertà: è quanto avvenuto, con ogni probabilità nella notte tra il 20 e il 21 ottobre, a Torino, nel quartiere Santa Rita. Le vittime sono Natalina Montanaro, 72 anni, e Francesco Tonda, 69, che vivevano da soli in un appartamento in Corso Orbassano 376: a scoprire i cadaveri, nelle prime ore della mattinata, il figlio della coppia, allarmato da alcuni SMS inviatigli dal padre. È stato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*