Alba, quattro persone denunciate per trasporto illegale di rifiuti COMMENTA  

Alba, quattro persone denunciate per trasporto illegale di rifiuti COMMENTA  

ALBA -CN- Quattro persone sono state denunciate dai carabinieri di Alba per avere trasportato dei rifiuti senza le autorizzazioni necessarie. Le denunce sono scattate durante i controlli effettuati in questi ultimi giorni per prevenire e contrastare il traffico illecito di rifiuti. L’operazione ha portato anche al sequestro di 4 mezzi: due camion e due furgoni. I militari dell’Arma hanno multato “l’azienda privata” con sanzioni per un totale di 12.500 euro e l’accusa di trasporto illegale di rifiuti.

Leggi anche: Tragedia a Torino: uccide la moglie con un martello prima di impiccarsi


 

 

Leggi anche

martello
Torino

Tragedia a Torino: uccide la moglie con un martello prima di impiccarsi

Un uomo di 69 anni ha ucciso la moglie 72enne con un martello, poi si è suicidato. All'origine del gesto, un debito contratto all'insaputa della famiglia. Un cruento omicidio-suicidio scaturito da un dramma della povertà: è quanto avvenuto, con ogni probabilità nella notte tra il 20 e il 21 ottobre, a Torino, nel quartiere Santa Rita. Le vittime sono Natalina Montanaro, 72 anni, e Francesco Tonda, 69, che vivevano da soli in un appartamento in Corso Orbassano 376: a scoprire i cadaveri, nelle prime ore della mattinata, il figlio della coppia, allarmato da alcuni SMS inviatigli dal padre. È stato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*