Alcune curiosità sui gemelli fraterni

Guide

Alcune curiosità sui gemelli fraterni

I gemelli fraterni sono i gemelli più comuni, sono circa il 75%. Diversamente dai gemelli identici, si hanno due gemelli fraterni quando due ovuli vengono fertilizzati separatamente da due spermatozoi differenti. Questo può avvenire grazie a molti fattori, come l’età, trattamenti della fertilità ed ereditarietà.

Come avere gemelli fraterni

Ci sono due modi per avere gemelli fraterni: superfetazione o superfecondazione. La superfecondazione è il metodo più comune per le donne per avere naturalmente gemelli fraterni. Questo metodo prevede che la donna rilasci più di un ovulo durante l’ovulazione, sia che avvenga naturalmente che grazie a tecniche mediche. Se due ovuli sono fecondati da due spermatozoi, avrete una gravidanza gemellare. La superfetazione avviene quando una donna romane incinta ma ha lo stesso un’ovulazione, che risulterà anch’essa in una gravidanza. Con questo metodo, gli embrioni avranno date di concepimento diverse, ma nasceranno allo stesso momento.

Statistiche

Mentre il 75% dei gemelli è fraterno, la frequenza di gemelli varia ampiamente in base alla posizione geografica e alla situazione
sociale ed economica. Ad esempio, i gemelli fraterni sono molto frequenti in Africa, con oltre 20 gravidanze gemellari. In Asia invece i gemelli fraterni sono molto rari, circa 1 su 500. I Caucasici si trovano nel mezzo, con circa una gravidanza gemellare su 125. Le donna che sono loro stesse gemelle fraterne, hanno una possibilità su 17 di concepire gemelli fraterni. Se avete
già avuto gemelli fraterni, è molto probabile che la vostra sencond gravidanza vi darà altri gemelli fraterni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...