Alcuni motivi per cui (a volte) gli uomini non vogliono fare sesso - Notizie.it

Alcuni motivi per cui (a volte) gli uomini non vogliono fare sesso

Sesso & Coppia

Alcuni motivi per cui (a volte) gli uomini non vogliono fare sesso

Una notte senza sesso, nonostante i tuoi sguardi accattivanti? Può succedere.
Una notte tutta coccole e bacetti? Una dolcezza da gustare di tanto in tanto.
Una settimana sopraffatti dalla stanchezza che la vince proprio su tutto? A volte capita.

Se stai collezionando una serie di rifiuti e il tuo partner si ostina a non voler far l’amore con te, respira profondamente e cerca di non farti prendere dalla ‘tragedia’ che probabilmente stai vivendo…

Metti da parte il tuo ego e comincia a pensare che forse questo temporaneo (si spera) crollo della passione non dipenda solo da te.
Ecco le domande preventive da porsi prima di montare uno show a regola d’arte, con tanto di coltello in mano in cerca dell’altra donna sotto il letto, evitando di creare una situazione imbarazzante per te e frustante per lui: sta attraversando un periodo particolarmente stressante? riposa bene la notte o è particolarmente stanco? è insoddisfatto dal punto di vista lavorativo?

Una volta escluse queste ‘pseudo’ cause, puoi iniziare a fare un rapido resoconto delle ultime litigate che – anche se stiamo parlando di uomini che normalmente il giorno dopo non ricordano nulla -potrebbero aver creato una sorta di allontanamento.

Ancora niente? Potrebbe averti idealizzato e quindi non associarti più al sesso? Mmm…

Un consiglio? Non fasciarti la testa prima di averla rotta.
La questione è trovare il modo di comunicare.
Potrebbe trattarsi di un discorso scomodo e difficile, ma è pur sempre un discorso, da esaminare, per quanto possibile, con i guanti.
Evita di tirare conclusioni da sola, il dialogo sempre deve essere costruttivo.

Del resto diciamoci la verità: fare l’amore non è sempre facile.
E se solo si trattava di sesso, non disperarti. Come insegna la saggezza popolare, morto un papa se ne fa un’altro!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche