Alessandra Mastronardi può diventare pericolosa

Cinema

Alessandra Mastronardi può diventare pericolosa

Chi non ricorda il volto dolce dei Cesaroni che Alessandra Mastronardi incarnava in Eva? Sì, la perfetta brava ragazza, con qualche casino mentale per separazione e amori con fratellastri, va beh, ma chi è che non ce li avrebbe, comunque, una donna da sposare. L’attrice si è lasciata andare in un’intervista a Vanity Fair. Rivela che può diventare pericolosa se l’amore non è corrisposto. Una stalker, addirittura:

“Se prendo una sbandata posso diventare pericolosa. Una stalker, praticamente. A vent’anni, lo sono diventata, per amore. Ero pazza di un ragazzo salernitano che studiava a Roma. Dopo essere stati insieme alcuni mesi, mi ha lasciata: non accettava che facessi l’attrice. Era impensabile per me che finisse per un motivo tanto futile: ho iniziato a ‘perseguitarlo’. Purtroppo non è andata bene. Una volta gli ho mandato due biglietti aerei con una lettera: ti aspetto all’aeroporto domani alla tal ora. Ci sono andata, e ho aspettato un’infinità di tempo, ma lui non è mai arrivato”.

Quanti di voi si sarebbero presentati all’aeroporto? (Donne, la domanda è rivolta anche a voi, non fate le vaghe)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: