Alessandro Proto in manette

Economia

Alessandro Proto in manette

Accusato di aggiotaggio e truffa, il finanziere ed immobiliarista Alessandro Proto è finito nel mirino di un’inchiesta condotta dalle autorità di polizia milanesi. Proto è coinvolto anche nelle speculazioni del Monte Paschi di Siena con la pesante accusa di riciclaggio di denaro, e per questo dovrà subire un processo a Lugano. Alessandro Proto, trentottenne, si è candidato alle primarie del Pdl. Il pm Isidoro Palmadovrà stabilire nei prossimi giorni se a suo carico può ravvisarsi anche il reato di bancarotta. Intanto l’indagato è diretto al carcere di San Vittore. Nell’ordinanza Proto viene definito un “abile truffatore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

nota di ringraziamento
Lavoro

Come scrivere una nota di ringraziamento per il proprio capo

27 maggio 2017 di Notizie

Hai ricevuto una promozione? Hai ricevuto note di apprezzamento? Vuoi ringraziare il tuo capo per l’opportunità che ti ha dato?
Per tutte queste cose, puoi scrivere una nota, un biglietto di ringraziamento per il tuo capo, facendogli sentire la tua presenza e ringraziandolo per l’incoraggiamento e la pazienza che ha avuto con te.

Loading...