Alimentatori e cavi non originali rovinano lo smartphone COMMENTA  

Alimentatori e cavi non originali rovinano lo smartphone COMMENTA  

iphone_5_battery-638x425

L’uso di cavi e caricabatterie economici (soprattutto se provenienti dalla Cina) rischia seriamente di danneggiare i chip integrati che si trovano all’interno della scheda madre dello smartphone. Questa notizia (che però potrebbe anche essere una furba trovata di marketing) è stata diffusa dall’azienda inglese MendMyi, specializzata nella riparazione di dispositivi Apple.


Nella maggior parte degli iPhone portati in assistenza si verificano spesso problemi legati alla batteria o al connettore di carica, che devono essere sostituiti. Utilizzare alimentatori e cavi Usb non di qualità, con il tempo potrebbe portare a rendere del tutto impossibile la ricarica della batteria.


La causa, secondo gli esperti che hanno analizzato il fenomeno comune alla maggior parte degli smartphone, risiede nella scheda madre, che appunto controlla una serie di processi, tra cui quello di ricarica della batteria e l’accensione e lo spegnimento. Secondo i tecnici della MendMyi i circuiti interni dello smartphone (in particolare dell’iPhone 5) sono molto delicati e vengono danneggiati proprio da cavi e caricabatterie non ufficiali. E’ bene tenere a mente questa ipotesi per evitare problemi futuri.


1 / 3
1 / 3
iphone_5_battery-638x425
iphone-5-u2-1_t
iphone-5-u2-2_t

 

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*