Aliquota Tasi 2014 Trieste COMMENTA  

Aliquota Tasi 2014 Trieste COMMENTA  

aliquote-tasi-2014-a-bologna-catania-trieste_49266

Trieste rientra tra i comuni italiani che devono affrontare il prossimo 16 ottobre la prossima scadenza della Tasi, una delle nuove imposte sulla casa volute dal governo di Matteo Renzi.

La Tasi è un tributo sui servizi indivisibili, vale a dire su tutti gli aspetti di pubblica utilità della vita in città; assieme alla Tari, che invece è la tassa sui rifiuti, e l’Imu, dovuta da chi possiede una seconda casa, costituisce la IUC, l’Imposta Unica Comunale.

Ogni comune ha avuto la possibilità di decidere in autonomia le modalità più adeguate per imporre questa tassazione, fissando aliquote e detrazioni.

Nello specifico del comune di Trieste, la Tasi si deve pagare secondo i seguenti criteri:

  • aliquota del 2,5 per mille per gli immobili con rendita catastale fino ad € 600,00;
  • aliquota del 3,3 per mille per immobili con rendita catastale oltre le € 600,00;
  • detrazioni previste di € 90,00 per rendite comprese tra € 300,00 e 400,00; di € 60,00 per rendite tra gli € 401,00 e 600,00; di € 30,00 per rendite tra le € 601,00 e 900,00;
  • detrazioni di € 25,00 per ogni figlio con meno di 26 anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*