All’asta lettera di Marilyn Monroe: “Non voglio più vivere” COMMENTA  

All’asta lettera di Marilyn Monroe: “Non voglio più vivere” COMMENTA  

Marilyn Monroe confessa a Lee Strasberg, suo maestro di recitazione, la volontà di farla finita. In una lettera scritta dall’Hotel Bel-Air al suo mentore, in cui però manca la data, la bionda attrice rivela di pensare al suicidio.

La missiva, stimata in una cifra tra i 30 mila e 50 mila dollari, sarà venduta all’asta il prossimo 30 Maggio. L’infelice Marilyn scrive: “La mia volontà è debole, ma non posso sopportare tutto.

Quando sono davanti alla macchina da presa la concentrazione e tutto quello che ho cercato di imparare mi abbandonano. E allora mi sento di non appartenere più alla razza umana”.

Leggi anche

Fast & Furious 9
Cinema

Fast & Furious 9: anticipazioni sul film

La fortunata saga di Fast & Furious, incentrata sul mondo delle corse, si sta preparando all’uscita del capitolo numero 9. Il franchise che ha come icone quelle di Vin Diesel e di The Rock, oltre ad alcune delle auto più belle che possiamo vedere al cinema, sta rilasciando di volta in colta piccoli pezzi di anticipazioni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*