Alla scoperta del ‘treno della cioccolata’ COMMENTA  

Alla scoperta del ‘treno della cioccolata’ COMMENTA  

Un particolare viaggio in treno: si può scegliere tra una carrozza Belle Epoque Pullmann del 1915 oppure un moderno vagone panoramico corredato da comode poltrone, ma la degustazione è il denominatore comune che ci porta alla scoperta delle specialità più conosciute della Svizzera.

Partiremo da Montreaux, sul lago di Ginevra, con il Treno del Cioccolato (le Train du Chocolat), così chiamato perché sponsorizzato dalla Cailler-Nestlè e dalla Ferrovia Golden-Pass Services, dove ci aspettano caffè caldo e golosi croissants.

Arrivo a Gruyères, patria dell’omonimo formaggio, una cittadina medievale situata su una verde collinetta, di cui visiteremo il centro storico, le mura e il castello del XIII secolo e il caseificio dove il gruviera non avrà più segreti per noi e per il nostro palato.

Quindi arriveremo a Broc, sede della fabbrica Cailler-Nestlè nella quale ci racconteranno tutti i segreti sulla lavorazione del cacao e ci offriranno i loro famosi cioccolatini Ripartenza in treno per il ritorno a Montreaux.

L'articolo prosegue subito dopo

Il Treno del Cioccolata viaggia da Maggio a Ottobre nei giorni di Lunedì, Mercoledì e Giovedì, in Luglio e Agosto tutti i giorni. Il costo si aggira intorno ai 95 euro per gli adulti.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Alla scoperta del ‘treno della cioccolata’ | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*