Allarme Cgil: livello di occupazione del 2007 solo nel 2076

News

Allarme Cgil: livello di occupazione del 2007 solo nel 2076

Le previsioni della Cgil sull’occupazione nel nostro Paese non sono delle più ottimistiche. Secondo lo studio condotto da Riccardo Sanna, dell’Ufficio Economico Cgil, vi è la massima urgenza di proporre iniziative a favore del lavoro. Se le statistiche dell’Istat sono giuste, l’anno prossimo dovrebbe esserci una timida ripresa dell’economia, con un Pil in salita dello 0,7%. Se tale crescita si verifica anche negli anni successivi, ci vorrebbero 13 anni a partire da oggi per recuperare i 112 miliardi di euro persi dall’Italia nell’arco di tempo tra il 2007 e il 2013.

Stando alle previsioni, l’Italia recupererà il Pil (Prodotto interno lordo) del 2007 soltanto nel 2026. Per raggiungere invece il livello di occupazione del 2007 dobbiamo attendere il 2076. La Cgil quindi avverte: è necessario puntare sul lavoro per favorire la crescita economica dell’intero Paese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche