Allarme istruzione: la scuola corre seri rischi a causa della spending review

Roma

Allarme istruzione: la scuola corre seri rischi a causa della spending review

 

La scuola è in allarme per i tagli della spending review . Giuseppe Castiglione, presidente dell’unione delle Provincie italiane dichiara :” Attualmente non siamo in grado di poter assicurare l’apertura dell’anno scolastico”. Secondo Castiglione, Enrico Bondi, il supercommissario “inventore” della spending review sarebbe colpevole di un “errore grossolano” nell’individuazione delle risorse da tagliare, secondo lui infatti : “ ha conteggiato nei consumi intermedi da tagliare alcuni servizi essenziali che le provincie svolgono per le regioni, come i trasporti pubblici e la manutenzione degli edifici scolastici” lamentele parte, è importante sottolineare che , vista l’emergenza del crollo dei mercati e degli spread impazziti, si corre seriamente il rischio che la manovra subisca una repentina accelerazione, soprattutto nella direzione sbagliata . Oggi infatti verranno presentati gli emendamenti in e si potrebbe anticipare l’approdo in aula, previsto per giovedì, a mercoledì-

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...