Allarme nuova moda Chemsex, sesso e droga insieme: rischio dipendenza e malattie

Cronaca

Allarme nuova moda Chemsex, sesso e droga insieme: rischio dipendenza e malattie

Si chiama chemsex la nuova pericolosa moda molto più diffusa in Europa, Italia compresa, di quanto si possa immaginare. Si tratta di mescolare sesso e droghe per aumentare le performance sessuali e rischia di aumentare la diffusione di malattie a trasmissione sessuale con l’hiv.

A segnalare il fenomeno sono alcuni medici dell’Nhs Foundation Trust sul “British Medical Journal”. In sostanza, si prendono amfetamine per poter fare sesso per ore. Ma, rilevano gli esperti, in questo modo non solo aumenta il rischio di trasmissione di malattie, ma anche di danni mentali dovuti alla dipendenza da sostanze.

Chi prende queste droghe segnala di avere prestazioni sessuali migliori, con meno inibizioni e maggiore piacere. Tuttavia molti cercano aiuto per temi legati alla salute. Gli effetti e i danni alla psiche possono essere infatti gravi e anche permanenti. Altri riportano di perdere giornate intere, di non dormire o non mangiare anche per 72 ore, senza contare il rischio di contrarre infezioni e malattie come l’hiv.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche