Allarme smog: anticipati i giovedì senz’auto

Bologna

Allarme smog: anticipati i giovedì senz’auto

Il blocco del traffico del giovedì, che sarebbe dovuto partire dal 7 gennaio 2012 in poi è stato anticipato al 29 dicembre e al 5 gennaio. un’ altra misura straordinaria sarà presa per la prossima settimana: sen’auto anche lunedì 19 e martedì 20 dicembre. Sono, in sintesi, le misure decise dai firmatari dell’Accordo biennale per la qualità dell’aria che si sono incontrati in viale Aldo Moro alla presenza degli assessori regionali Sabrina Freda (Ambiente) e Alfredo Peri (Mobilità e Trasporti) per fare il punto sulla situazione di emergenza in Emilia-Romagna a livello di qualità dell’aria. Tali situazione è stata causata da metereologica sfavorevole ed eccezionale per la stagione che ha fatto sì che in quasi tutto il territorio ci sia stato un superamento dei limiti previsti per le pm10 con valori oltre la soglia (più di 50 microgrammi al metro cubo) per 24 giorni consecutivi. In quei giorni, dalle 8.30 alle 18.30, dovranno rimanere in garage anche le auto a benzina e diesel pre-euro 4 e i ciclomotori e motocicli pre-euro 2, oltre agli altri mezzi a cui si applicano le limitazioni già in vigore dal 1° ottobre.

Per la settimana in corso, dati gli scioperi del trasporto locale (giovedì 15 per gli autobus e venerdì 16 per i treni) sarà data agli enti locali la possibilità di scegliere se attuare o meno giornate senz’auto. Complici l’approssimarsi delle feste e previsioni del tempo favorevoli all’abbassamento del livello delle polveri sottili, il blocco del traffico per giovedì 22 è scongiurato.

Per ulteriori informazioni – www.regione.emilia-romagna.it

Di Alessandra V. Massagrande

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*