Allenamento brucia grassi: come ridurre i fianchi

Salute

Allenamento brucia grassi: come ridurre i fianchi

Allenamento
Allenamento brucia grassi: come ridurre i fianchi

I fianchi sono una delle parti più delicate del corpo e mantenerli in forma non è sempre facile. L'allenamento può essere una buona soluzione, certo, ma noi oggi ve ne presenteremo un'altra, altrettanto efficace.

I fianchi sono una delle parti più delicate del corpo e mantenerli in forma non è sempre facile. L’allenamento può essere una buona soluzione, ma noi oggi ve ne presenteremo un’altra altrettanto efficace. Partiamo da un allenamento non intensivo da fare a casa, in maniera tale che possa essere davvero utile per tutti, senza rivolgersi in costosissime palestre.

Se non hai tempo da dedicare all’allenamento in palestra 3 volte alla settimana, ma vuoi comunque avere dei fianchi tonici e allenati, esistono degli esercizi particolari da fare a casa per ottenere degli ottimi risultati sia a livgello di salute, sia semplicemente a livello estetico. Ve ne proponiamo due, abbastanza facili, per i quali basta avere un po’ di concentrazione e attenzione. Sono i primi due step di un allenamento mirato su fianchi e cosce, che contribuisce a rafforzare e tonificare tutta la parte inferiore del corpo.

Allenamento per i fianchi: PRIMO ESERCIZIO

Il primo esercizio è fondamentale per snellire, tonificare e far dimagrire i fianchi.

Posizionati in piedi con le mani sui fianchi, stai bene attenta ad avere i talloni uniti e piedi ruotati a circa 45 gradi. Piega le ginocchia e allarga le gambe cercando di mantenere le punte dei piedi verso l’esterno, la schiena dritta e gli addominali in trazione.

Raddrizza le gambe, unisci i talloni e ritorna alla posizione di partenza. Ripetere questo esercizio 15 volte con la sinistra e 15 volte con la destra.

Dopo aver ripetuto l’esercizio per 15 volte, riposati 20 secondi e ripeti l’esercizio cercando sempre di mantenere le gambe divaricate, il bacino basso ed effettua 25–30 piccoli sollevamenti del bacino verso l’alto , stando ben attento a non unire i talloni e cercando di scendere il più possibile col bacino. Senza fare un’altra pausa, passa all’esercizio successivo.

Allenamento per i fianchi: SECONDO ESERCIZIO

Il secondo esercizio è ideale per tonificare cosce e glutei e dimagrire i fianchi e le gambe.

Con i piedi uniti, braccia lungo i fianchi, fai un passo di lato a destra con il piede destro, piega le ginocchia, tenendo entrambe le braccia piegate davanti a te come se stessi facendo un affondo laterale.

Mantieni la testa alta e sguardo fisso in avanti, e rapidamente spingi con i piedi e fai un salto.

Atterra con entrambi i piedi, fai subito un affondo laterale a sinistra, ovviamente con il piede sinistro e ripeti dal lato sinistro.

Possibile variazione all’esercizio: invece di saltare, puoi semplicemente stare giù nella classica posizione di squat e intensificare i piedi velocemente da un lato all’altro per aumentare la frequenza cardiaca, senza l’impatto. Ripetere 15 volte totale.

Totale: Ripeti l’esercizio per 15 volte. Riposati 20 secondi e ripeti l’esercizio senza fare un altro salto. Quindi alterna gli affondi laterali a destra e a sinistra per 20 volte senza saltare.

Questi sono i primi due esercizi di introduzione ad allenamenti più completi, ma per chi preferisse affaticarsi di meno o risolvere questo problema antiestetico in altro modo, c’è un’altra possibilità.

Andiamo a vedere come bruciare i grassi e allenare i fianchi, oltre che con l’allenamento, con il miglior corsetto stringivita sul mercato. Oggi vi parleremo, quindi, di Waist Trainer.

Parliamo di Waist Trainer

WAIST TRAINER

Waist Trainer è il corsetto stringivita dimagrante per coloro che vogliono ridisegnare la propria silhouette. È uno dei metodi più usati dalle star hollywoodiane: il corsetto dimagrante aiuta a perdere taglie e a ridurre l’accumulo di grasso che si crea spesso in vita. Vediamone i benefici:

Aiuta a ridurre visibilmente la circonferenza della vita; può aiutarti ad avere un ventre più piatto; riduce l’appetito grazie alla pressione sullo stomaco. Inoltre Favorisce la combustione dei grassi addominali e può essere tenuto anche sotto i vestiti.

Waist Trainer è il corsetto stringivita dimagrante di altissima qualità che ti aiuta, insieme a un po’ di allenamento, a ridefinire la tua Silhouette e a ottenere fianchi sensuali. Acquistare Waist Trainer è semplice, lo si trova su diversi siti online, e ci sono molti metodi di pagamento!

Cos’è un corsetto dimagrante?

Usato per secoli dalle donne, il corsetto stringivita Waist Trainer funziona in maniera molto semplice: esercita una pressione sul ventre, riducendo così il girovita e aiutando a creare una silhouette più sinuosa.

Da tempo era stato dimenticato nel guardaroba femminile, ma adesso il corsetto è tornato di moda soprattutto dopo che alcune star hollywoodiane hanno cominciato ad usarlo in modo costante per preparare il loro fisico in vista di film o eventi di gala.

Waist Trainer può farti perdere, funzionando anche con un po’ di allenamento, diversi centimetri di girovita se stretto al massimo. I piccoli agganci, inoltre, ti permettono di regolare al meglio il tuo Waist Trainer per avere risultati impeccabili.

Il bustino è un metodo famoso tra coloro che desiderano ottenere un corpo perfetto e perdere un po’ di peso senza smettere di evidenziare le forme del corpo.

Waist Trainer: i vantaggi del corsetto dimagrante

Ogni donna ha un corpo differente; proprio per questo una cintura per dimagrire ha il vantaggio di adattarsi a tutti i tipi di corpi, e non solo.

Aiuta a dimagrire

I corsetti sono molto spesso utilizzati per aiutare la combustione dei grassi addominali senza per forza ricorrere a uno sforzo fisico intensivo. Waist Trainer utilizza il calore del corpo che aiuta a stimolare il metabolismo e accelerarne la traspirazione. Grazie alla compressione dello stomaco, inoltre, il corsetto dimagrante aumenta il senso di sazietà riducendo l’appetito.

Stimola la circolazione

Waist Trainer ha il benefico effetto di migliorare la circolazione sanguigna a livello della colonna vertebrale, e favorisce l’eliminazione delle tossine e delle impurità che si trovano nel tuo organismo.

Può essere indossato sempre e ovunque

Uno dei vantaggi maggiori di questo corsetto dimagrante è che puoi davvero indossarlo dappertutto.Può essere comodamente indossato sotto i vestiti durante la giornata, senza che nessuno lo noti e senza particolari sforzi.

Waist Trainer, particolari benefici

Bisogna parlare sia dei benefici che nell’immediato sia di quelli che riscontrerete nel tempo. Ovviamente indossando il corsetto vedrete subito la vostra figura più sinuosa ed elegante, spariscono quelle fastidiose maniglie dell’amore, ovvero i rotolini di grasso che si accumulano sui fianchi, e vi sentirete più femminili. Nel tempo, avrete benefici nella postura: Waist Trainer, infatti, vi obbligherà a stare in una posizione più eretta sia in movimento (ma non va assolutamente indossato durante le sessioni di allenamento!) sia a riposo; e, proprio nel tempo, il vostro punto vita si modificherà diminuendo in circonferenza, donandovi così una figura più sinuosa e piacevole anche nel tempo.

Waist Trainer: come utilizzarlo?

Waist trainer è semplice da indossare: lo si aggiusta attorno all’addome mettendo la parte superiore sotto al busto e quella inferiore al livello delle anche. I gancetti faciliteranno la regolazione della taglia per un comfort maggiore.

Puoi indossare Waist Trainer in qualsiasi momento del giorno o della notte. Si consiglia tuttavia di non indossarla dopo i pasti, perchè risulterà scomoda con lo stomaco pieno. Per risultati ottimali, si consiglia di indossarla durante l’allenamento per aumentarne l’efficacia.

Si consiglia infine di indossare Waist Trainer tra le 3 e le 6 ore al giorno almeno per 2 mesi per poter ottenere dei risultati.

Waist Trainer: come funziona

Ebbene, il Waist Training è una vera e propria body transformation, quindi bisogna fare almeno un po’ di attenzione! Più che un allenamento è un vero e proprio portamento, e quasi uno stole di vita, per questo il consiglio è quello di non prenderlo sottogamba. Ci vuole costanza e tempo perchè, a parte l’immediato effetto che svanirà dopo poco, la trasformazione, come è giusto che sia, deve avvenire lentamente.
Nel dettaglio, per scegliere la misura del vostro Waist Trainer, dovete prendere le misure dei vostri fianchi e ordinare un prodotto che sia di 4-6 centimetri più piccolo rispetto alle vostre forme, anche se nel caso di waist trainer la regolazione della taglia per trovare la forma perfetta risulterà molto più agevole. In questo modo il vostro punto vita potrà, in maniera completamente graduale, subire un ridimensionamento.

Ci sono due cose importantissime da tenere a mente quando si allaccia il corsetto:

1. Le prime volte che lo indossate non va stretto del tutto, anzi. Dovete lasciare uno spazio abbastanza ampio per muovervi tranquillamente. Le stecche, inoltre, devono prendere la forma. Vi basterà indossarlo, per la prima settimana, un paio di ore al giorno. Man mano che vi sentirete a vostro agio potete stringere un po’ di più.
2. Attenzione a come allacciate il vostro corsetto: le due strisce, sulla schiena, con i fori in cui passa il nastro devono restare sempre parallele. Non commettete l’errore di stringere di più un punto perchè potrete sentire il corsetto troppo largo e in questo caso perderebbe la sua efficacia. Le due strisce parallele vi garantiscono una pressione concentrata sul punto vita, in maniera tale che possa essere ugualmente distribuita sul resto dei punti.

Il Waist Training fa dimagrire? Fa male?

La prima risposta è piuttosto complessa: è un aiuto per uno stile di vita che aiuti a mangiare di meno. Non fa dimagrire, e non è esattamente una dieta. Si tratta di un rimodellamento del corpo. Ovviamente, stando con il corsetto addosso, è possibile che mangiate di meno poichè la pressione sulla zona dello stomaco inibirà il senso di fame, e questo può davvero portarvi a dimagrire. Ma non prendetela come una conseguenza immediata.
Per quanto riguarda invece i possibili dolori che si possono sentire con un corsetto, era una domanda che aveva senso se posta anticamente, ma adesso non più. Le innovazioni portate dalla recente tecnologia nel campo dei corsetti permettono che non si senta dolore nel portarli. Basta semplicemente un corretto utilizzo e seguire, come detto, le istruzioni d’so, perchè il corsetto sia non solo funzionale ma anche assolutamente piacevole da indossare.

Brucia grassi: L-Carnitina Vitaloid

Anche su Amazon abbiamo la possibilità di sfruttare prodotti capaci di garantire un dimagrimento efficace e duraturo, modificando la nostra capacità di assimilare calorie. Un esempio tipico è L-Carnitina di Vitaloid, che oltre ad agire come un potente bruciatori di grassi, aumenta la forza e la resistenza durante l’esercizio fisico. Si tratta di uno degli integratori più utilizzati dagli sportivi, data la sua capacità di migliorare le performance durante l’allenamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

ACNE SUL VISO.
Salute

Come curare la pelle del viso: consigli da sapere

20 settembre 2017 di Maura Lugano

La pelle del viso soffre spesso di problemi di arrossamento oppure di acne, fenomeni che creano degli inestetismi poco gradevoli ma che, tuttavia, possono essere eliminati abbastanza facilmente, soprattutto se ci si mette nelle mani del prodotto giusto, come Derminax.

Modestino Picariello 727 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+