Allergie stagionali nei bambini

Guide

Allergie stagionali nei bambini

Manifestandosi in primavera o autunno, le allergie stagionali possono far sentire male i bambini. Ecco come riconoscere i sintomi di queste allergie.

Allergie nei bambini

Cause

Le allergie stagionali avvengono quando il sistema immunitario dei bambini identifica come nemici polvere, polline o altri allergeni e attiva una reazione protettiva nel corpo, il quale rilascia istamina, una sostanza chimica che è responsabile della maggior parte dei sintomi delle allergie.

Sintomi

I sintomi delle allergie stagionali comprendono prurito a naso e occhi, congestione nasale, raffreddore e occhiaie.

Diagnosi e trattamento

Per diagnosticare le allergie stagionali, il pediatra vi chiederà i sintomi e farà degli esami clinici. Possibili farmaci comprendono antistaminici, steroidi e decongestionanti.

Prevenzione

Dal momento che non è possibile controllare del tutto l’ambiente in cui vivono i bambini, la prevenzione delle allergie stagionali è difficile. Inoltre, è più probabile che i bambini sviluppino allergie stagionali se ne soffre uno dei genitori. Le soluzioni per eliminare i sintomi dipendono dal tipo di allergia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*