Allerta bufera di neve COMMENTA  

Allerta bufera di neve COMMENTA  

Il prefetto Angelo Tranfaglia, come riportato da La Repubblica, ha consigliato ai bolognesi di “non uscire dalle abitazioni nel periodo  compreso fra le 12 di venerdì e le 17 di sabato 11 febbraio e comunque, in caso di necessità, di ridurre al minimo essenziale l’esposizione all’aperto” a causa di un aggravamento delle precipitazioni a carattere nevoso.

Non mancheranno vento e gelo, associati ad un calo delle temperature, cosa che dovrebbe dare  luogo a tormente di neve. Il Comune ha invitato ad andare a prendere i bambini a scuola entro le 11,30 in quanto la protezione civile aveva parlato di tempesta di neve. Una nuova chiusura delle scuole è annunciata per sabato e si attende l’ordinanza che confermerà la chiusura anche per lunedì. Obbligatorie catene e gomme termiche per le auto  sulle strade collinari nelle giornate di venerdì 10 e sabato 11 febbraio. Sarà garantito il servizio pubblico e gli accessi a scuole e istituto Rizzoli.

Si consiglia inoltre di preferire il servizio pubblico alle auto private.  Nelle stesse giornate i biglietti orari emessi o convalidati in vettura e le corse dei CityPass convalidati in area urbana consentiranno di viaggiare sui bus per 90 minuti (anziché i 60 ordinari). L’agevolazione è naturalmente estesa anche alle tratte urbane dei treni TPER.

Sulle autostrade permane il blocco di circolazione ai mezzi superiori alle 7,5 tonnellate.  (fonte La repubblica).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*