Altri 14 giorni di carcere per i marò italiani

Esteri

Altri 14 giorni di carcere per i marò italiani

Sembrava finalmente vicina alla soluzione la questione dei nostri due marò in carcere in India con l’accusa di aver ucciso due pescatori indiani scambiati per dei pirati. Invece Salvatore Girone e Massimiliano Latorre dovranno restare detenuti ancora per altri 14 giorni a Kollam, in Kerala. Inoltre essi potranno, secondo le disposizioni del giudice, essere interrogati in una sezione speciale di un’altra prigione.

Il premier locale Oommen Chandy ha escluso il trasferimento dei due marò in Italia ed è stata rimandata a domani la decisione sul rilascio della petroliera Enrica Lexie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche