Always… Denim! Il sandalo in jeans di DSquared2

Scarpe

Always… Denim! Il sandalo in jeans di DSquared2

Il <denim è un evergreen che non passa mai di moda. Cambiano di anno in anno i suoi settori di applicazione, ma non tramonta mai. E come vedremo nei prossimi mesi, anche per la stagione SS 2012 questo celebre tessuto blu si afferma come uno dei trend portanti per tante collezioni. Anche per le collezioni di scarpe! Applicato, sperimentato e reinventato, il denim non ci stanca mai e lo ritroviamo nelle più diverse creazioni e nelle sue più particolari forme. Tanti gli stilisti che ne fanno uso e che personalizzano questo storico textile. Tra questi anche DSquared2, perché l’originalità è sempre di casa da i due gemelli designer canadesi.

DSquared2: Sandalo in denim, Collezione Primavera/Estate 2012
DSquared2: Sandalo in denim, Collezione Primavera/Estate 2012

Et voilà, gli scenografici Sandali firmati DSquared2 per il guardaroba Primavera/Estate 2012. Mood esotico ed eccentrico, come da sempre ci hanno abituato Dean & Dan per tutte le loro collezioni estive.

L’estro creativo dei due visionari ha portato alla realizzazione di questo piccolo tesoro di scarpa: sandalo open-toe dal tacco stiletto in legno vertiginosamente alto e ultrafino, 14 cm e plateau esterno di 3 cm; listini in camoscio red, green e yellow che abbracciano il collo del piede.

Il tessuto del denim fa da file rouge a questa variopinta e particolare creazione; taglio a zig-zag per alcuni dei listini e finiture dalle cuciture a vista, proprio come in un pantalone jeans.

A dare ulteriore tono e vitalità alla scarpa sono i simpatici pom pom applicati al listino della caviglia, dove è collocata anche una fibbia, altro dettaglio che riprende gli elemento portanti di un jeans. Un sandalo semplicemente spettacolare e concettualmente accattivante! Una reinterpretazione originale ed unica del denim, che porta l’inconfondibile firma di Dsquared2.

Tina Toast

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche