Alzheimer scoperta la causa principale

News

Alzheimer scoperta la causa principale

Salute, Alzheimer: La notizia arriva dagli Stati Uniti, dove è stato scoperta la prima causa del morbo di Alzheimer. Infatti pare proprio che i ricercatori della Duke University hanno scoperto quale sia la principale causa del morbo di Alzheimer. Infatti sono state gettate le basi per una cura definitiva della malattia. La malattia sorge proprio quando le cellule del sistema immunitario del cervello hanno un comportamento anomalo. La microglia porta a consumare una maggiore quantità di un aminoacido, l’arginina.

Alzheimer: le cellule della microglia dopo che ricevono una quantità esagerata di arginina iniziano a dividersi andando in contro ad una modificazione. Per modificare questo percorso i ricercatori hanno testato su alcuni topi da laboratorio dosi di difluorometilornitina che è una molecola che è in grado di diminuire l’attività enzimatica. Proprio il risultato di questo test fa ben sperare in quanto con queste dosi è diminuito l’assorbimento di arginina da parte della micraglia.

Alzheimer,Salute: ovviamente come molti sanno attualmente non esiste alcun farmaco che sia in grado di curare questa malattia o bloccarla.

I rimedi che oggi ci sono sono solo in grado di ridurre i sintomi del paziente. Ma oggi con questa scoperta potrebbero cambiare alcune cose. Infatti pare proprio che con l’azione di inibizione enzimatica della difluorometilornitina offre speranze abbastanza alte. La difluorometilornitina è stata utilizzata anche per alcuni tipi di tumore con buoni risultati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche