Amici 2016: i Pooh e la Nannini ospiti della terza puntata COMMENTA  

Amici 2016: i Pooh e la Nannini ospiti della terza puntata COMMENTA  

pooh

Grandi ospiti sono attesi nella terza puntata di Amici 2016 che andrà in onda sabato 16 aprile 2016. L’amatissimo e storico talent condotto da Maria De Filippi ospiterà la reunion dei Pooh e Gianna Nannini, due colonne storiche della musica italiana.


La storica band fondata a Bologna nel 1966 festeggerà i 50 anni di carriera con l’ultimo tour della propria storia che partirà a giugno e toccherà diversi stadi italiani. Per l’occasione torneranno a fare parte della band anche Stefano D’Orazio che aveva lasciato nel 2009 e lo storico cantante Riccardo Fogli che aveva detto addio al gruppo nel 1973 e che venne poi sostituito da Red Canzian.


Attesissima è anche la performance di Gianna Nannini, esuberante e trasgressiva rocker italiana, che festeggia in questi giorni il quarantennale della sua fortunata carriera, con l’uscita di un triplo disco contenente i suoi più grandi successi.


Le performance dei prestigiosi ospiti faranno da cornice alla gara tra la squadra bianca, capitanata dal tandem Emma-Elisa e la squadra blu diretta da Nek e J-Ax. Nella seconda puntata la squadra blu ha salutato Patrizio, eliminato anzitempo, dopo lo scontro finale con il ballerino della squadra bianca, Michele.

L'articolo prosegue subito dopo


Una decisione molto criticata dal pubblico sia televisivo che presente in studio, vista la performance e il talento del giovane Patrizio, apparso una spanna superiore a tutti gli altri ballerini in gara. Il giovane Patrizio ha commentato l’eliminazione con grande signorilità dicendosi comunque soddisfatto di avere centrato l’obiettivo di entrare nel serale del talent.

Anche Morgan ha avuto parole d’elogio per il ballerino di Amici 2016 eliminato prematuramente: ‘Sei un talento vero – ha esclamato in studio il cantante dei Bluvertigo – quindi penso che lavorerai tanto in futuro’.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*