Amici per la pelle? No, per il Dna

Attualità

Amici per la pelle? No, per il Dna

il-gruppo-di-amici

Uno studio statunitense pubblicato sulla rivista “Pnas” ha dimostrato che gli amici condividono, oltre a gusti e passioni, anche vere e proprie somiglianze genetiche. Più nel dettaglio, avrebbero in comune l’1% del patrimonio genetico, come accade tra quarti cugini. Gli studiosi hanno sviluppato un “punteggio dell’amicizia” per prevedere con buona attendibilità chi diventerà amico.

Chi ha pubblicato questo studio, cioè, ha dimostrato che gli amici non sono solo legati dalla “pelle” (come si dice nel linguaggio comune), ma anche dal Dna. E tu, ti senti simile ai tuoi amici anche geneticamente? Bastano l’empatia e l’avere gusti simili a poter scegliere chi sarà nostro amico?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...