Amnesty International celebra l’annivers​ario dei 50 Anni con un brano inedito Toast to freedom

Musica

Amnesty International celebra l’annivers​ario dei 50 Anni con un brano inedito Toast to freedom

In occasione della Giornata mondiale della libertà di stampa e per celebrare il suo cinquantesimo anniversario, Amnesty International pubblica “Toast to Freedom” (“Brindisi alla libertà”), un nuovo ed esclusivo brano dedicato all’attivismo per i diritti umani nel mondo e inciso da quasi 50 artisti, tra cui Levon Helm, Kris Kristofferson, Carly Simon, Angelique Kidjo, Ewan McGregor, Donald Fagen, Warren Haynes, Keb Mo, Eric Burdon, Taj Mahal, Florent Pagny, Marianne Faithfull, Jane Birkin, Jimmy Barnes, Rosanne Cash, Shawn Mullins e Blind Boys of Alabama.

Scritto dai produttori e chitarristi Carl Carlton (Robert Palmer, Eric Burdon, Keb Mo) e Larry Campbell (Levon Helm Band, Bob Dylan, Elvis Costello), “Toast To Freedom” nasce da un’idea di Carlton e dell’attivista, produttore e imprenditore Jochen Wilms, in collaborazione con Bill Shipsey, fondatore di Art for Amnesty

“Toast to Freedom” è disponibile attraverso i consueti canali di vendita online. I proventi verranno donati ad Amnesty International.

“I diritti umani riguardano tutti” – ha dichiarato Salil Shetty, segretario generale di Amnesty International.

“Voglio ringraziare tutte le persone che hanno speso il loro tempo per rendere possibile questo progetto. Spero che ‘Toast fo Freedom’ sia una grande fonte d’ispirazione negli anni a venire”.

Le tracce di base sono state registrate ai leggendari studios di Levolm Helm (affettuosamente chiamati “The Barm”) a Woodstock, dove Helm, vincitore per quattro volte dei Grammy, ospitava piccole performance artistiche conosciute come “Midnight Ramble”.

Il produttore e ingegnere del suono Bob Clearmountain (The Who, Paul McCartney, Rolling Stones, Bruce Springsteen) ha prodotto la traccia che è stata inviata agli artisti per aggiungervi le loro voci.

“Toast to Freedom” è stato ispirato da Carlton, sostenitore di lungo corso di Amnesty International, che ha suggerito di coinvolgere Wilms in un progetto celebrativo per ricordare il 50° anniversario dell’organizzazione per i diritti umani.

Dopo la morte di Helms, il 19 aprile, Wilms ha dichiarato: “Levon era una grande anima. Sono così grato di aver lavorato con lui, con la sua grande band e la sua squadra nei suoi studios.

È stato una fonte d’ispirazione e la nostras musa. ‘Toast to Freedom’ è dedicato ad Amnesty International ma, in un certo modo, ora è un ‘Toast to Levon’ per celebrare anche lui. Verità, cuore, anima sono sempre stati parte del Dna di Levon e sono la base essenziale di Amnesty International e dei nostri progetti. Ci mancherà e gli vorremo sempre bene!”

Shipsey ha detto di Helm: “Da parte dei milioni di soci di Amnesty International nel mondo voglio dire che siamo enormemente grati a Levon Helm per il suo generoso contributo artistico e il sostegno che farà una differenza concreta nella nostra azione per salvare vite umane. Siamo in grande debito con Levon. Il modo migliore per ripagarlo è continuare il nostro lavoro. Levon Helm ha creato con 50 artisti di livello internazionale un progetto musicale magico per Amnesty International. Questo accade quando bontà e amore si fondono con la dolcezza e con l’arte per produrre bellezza e potere che conducono alla verità disarmata, che è ancora la cosa più potente nell’universo”.

La filmmaker Natalie Jonhs, di Dig for Fires, ha seguito tutte le riprese della produzione internazionale del video.

Johns è nota per aver lavorato con artisti come Jay-Z, Peter Gabriel e Rolling Stones. Il progetto farà parte di un breve documentario “making of” insieme al video del brano

Nel 1962, Amnesty International si trasformò da una campagna annuale per liberare I prigionieri politici (l’ispirazione originale di un avvocato inglese indignato per l’ingiustizia che vedeva nel mondo) in un movimento globale che da allora lotta per la giustizia, la libertà e la dignità umana.

“La nostra speranza, sin dall’inizio, è stata quella di diffondere a livello mondiale il messaggio di libertà e diritti umani” – ha concluso Shipsey.

IL BRANO “TOAST TO FREEDOM” È ESEGUITO DA

Amy Helm

Angelique Kidjo

Arno

Axelle Red

Bertha Blades

Blind Boys of Alabama

Carl Carlton

Carly Simon

Christine & The Queens

Christophe Willem

David D’Or

Donald Fagen

Emmanuel Jal

Eric Burdon

Essie Jain

Ewan McGregor

Florent Pagny

Gentleman

Jane Birkin

Jerry “Wyzard” Seay

Jimmy Barnes

John Leventhal

JP Nataf

Keb Mo

Kris Kristofferson

Larry Campbell

Levon Helm

Mahalia Barnes

Marianne Faithfull

Matthew Houck

Max Buskohl

Moses Mo

Nacho Campillo

Pascal Kravetz

Rosanne Cash

Shawn Mullins

Sir Samuel

Sonny Landreth

Sussan Deyhim

Taj Mahal

Teresa Williams

Vida Simon

Warren Haynes

Wayne P.

Sheehy

Zackary Alford

Produttori esecutivi: Bill Shipsey and Jochen Wilms

Prodotta da Bob Clearmountain

Coprodotta e scritta da Carl Carlton & Larry Campbell

Per ulteriori informazioni:

www.amnesty.it

www.ToastToFreedom.org

www.facebook.com/ToastToFreedom

www.twitter.com/ToastToFreedom

www.youtube.com/ToastToFreedom

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...