Amazon Dash Button e Dash Replenishment : in Italia le novità COMMENTA  

Amazon Dash Button e Dash Replenishment : in Italia le novità COMMENTA  

dash button

Acquisti su Amazon con un solo click: ecco a cosa serve il Dash Button. Con soli 4,90 € a disposizione il dispositivo per lo shopping real time, consegne senza spese di spedizione e facilissimo da utilizzare.

Un solo bottoncino da cliccare. Un solo click che vi farà avere a casa il prodotto desiderato senza dover più andare tanto in giro per reperirlo. Evitare così di uscire, di cercare, di perdere tempo. Per  non parlare del traffico, la difficoltà nel trovare parcheggio e il caos che si trova nei centri commerciali.

Ecco il Dash button: un nuovissimo prodotto Amazon per l’Italia disponibile da ieri, martedì 8 novembre.
Il magico click è già presente negli Stati Uniti dall’aprile 2015. Quando uscì sembrò a tutto il web come una cosa veramente bizzarra.

Ma i numeri hanno dimostrato l’esatto contrario. Il Dash Button ottiene  circa 3 mila ordini al minuto. In vetrina a disposizione dei clienti  oltre 200 brand affiliati. Prodotto che attualmente è già disponibile anche in Inghilterra, Germania, Austria, Francia e Spagna. E adesso finalmente anche in Italia.

Il Dash Button è proprio come il telecomando della portiera della vostra auto: con un solo click  potete aprire qualcosa. Qualcosa che in in questo contesto sarà un prodotto da voi precedentemente scelto.

L'articolo prosegue subito dopo

Per poterlo utilizzare è necessario il download di una app sul vostro smartphone. Con un click otterrete l’invio dell’ordine, la conferma di notifica, la data di consegna, il prezzo e la possibilità di rivedere o annullare l’ordine. Click che per funzionare necessita di una linea internet wi-fi, click riservato solamente ai clienti Prime.  Per diventare clienti Prime basterà sottoscriverlo sul sito Amazon pagando una quota di 20 € annua. Il flash Button costa solo 4,99 euro, somma che però verrà rimborsata al primo ordine effettuato.
Per la sezione Italia i marchi disponibili sono già 27: spaziando dal settore alimentare ai prodotti per la casa e per l’igiene. Dai pannolini ai detersivi, dalle scorte di acqua fino alle cialde del caffè. E ancora, dal toner per stampanti, sono solo alcuni dei prodotti che potrebbero rendere interessante il servizio ad anziani, disabili, donne in carriera o single troppo pieni di robe da fare.

Configurando il Dash Button, l’utente farà il set up delle sue preferenze sia sulle quantità che sulle tipologie di prodotti. Questo perché successivamente, il click corrisponda l’ordine già preselezionato.

I clienti Prime possono ordinare il Dash Button da oggi alla pagina www.amazon.it/dashbutton e le spedizioni partiranno tutte il 15 novembre.
Ci tiene a specificare in merito Daniel Rausch, il Director di Amazon Dash:
«Abbiamo tutti vissuto la frustrazione di terminare le scorte di prodotti di uso quotidiano. Dash Button e Dash Replenishment sono stati progettati per evitare questi momenti. Dash Button offre la comodità degli acquisti 1-Click da ogni luogo della casa, quando le scorte stanno terminando, rendendo più semplice che mai fare un ordine: basta premere il pulsante e il prodotto è ordinato e in dirittura di arrivo. Dash Replenishment porta tutto ciò a un livello ulteriore, abilitando i dispositivi connessi della casa a ordinare e farti consegnare i prodotti di consumo quotidiano per non restare più senza di essi».

Leggi anche

About Chiara Cichero 954 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*