Analisi di Ulead Photo Explorer COMMENTA  

Analisi di Ulead Photo Explorer COMMENTA  

Trovare il giusto programma di fotoritocco è difficile, specialmente con tutti i progressi che si sono fatti nel campo della fotografia digitale durante gli ultimi anni. Ciò detto, c’è ancora speranza per quelli che preferiscono usare un software di fotoritocco semplice rispetto ai modelli più costosi e complicati. Il software di fotoritocco con cui mi sono trovata meglio fino ad ora è stato Ulead Photo Explorer. Questo programma è facile da usare, economico, e fa tutto ciò che io possa immaginare.


Ho provato altri programmi, come Adobe Photoshop e Kodak Easyshare, ma non ho mai avuto lo stesso livello di successo ottenuto con Ulead. La caratteristica migliore è la facilità di navigazione. Non ci sono etichette a far confusione e divisori con termini super tecnici da dover cercare su Google, ci sono filtri, opzioni di ritaglio, riduzione degli occhi rossi, esaltatore di colori, ed altro, ed ogni opzione si trova e si applica facilmente.


Dapprima ho scaricato il trial di prova da 30 giorni gratuito per verificare se l’applicazione  e le varie caratteristiche che conteneva mi piacevano, e sono stata così soddisfatta che subito dopo ho acquistato il programma. Invece di spendere diverse centinaia di dollari, ho speso soltanto 20 dollari attraverso download.com e costa 29.90 dollari sul sito principale. La caratteristica principale che più mi piace è che non solo ha delle opzioni di editing facilitate, ma c’è anche un archivio di foto e l’opzione di importane, e le mie foto passano direttamente dalla camera al programma.


Puoi creare album, cd, opzioni on line, ed altro ancora. Le opzioni di editing non sono così vaste come negli altri programmi con cui ho lavorato, ma sono più che sufficienti per l’editing di base che faccio.

L'articolo prosegue subito dopo

Non faccio poi così tanto fotoritocco, quindi un programma che consenta azioni basilari, come ritagliare, aggiungere filtri seppia, bianco e nero, e altri colori, e poi qualche altra opzione extra, come rendere la foto a mosaico o a bolle di sapone, è tutto quello che mi serve. Non potrò mai usare tutte le opzioni, ma posso fare molte cose per sperimentare con le mie foto, e divertirmi con un programma facile da usare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*