Ancelotti, nuova sorpresa in arrivo: a breve l'annuncio ufficiale del nuovo club
Ancelotti, nuova sorpresa in arrivo: a breve l’annuncio ufficiale del nuovo club
Sport

Ancelotti, nuova sorpresa in arrivo: a breve l’annuncio ufficiale del nuovo club

ancelotti
Ancelotti, nuova sorpresa in arrivo: a breve l'annuncio ufficiale del nuovo club

Carlo Ancelotti è vicinissimo ad un importante ed ambizioso club. Lo dice la stampa locale, che afferma che tra pochi giorni ci sarà l'annuncio.

La notizia spiazza tutti. Il 28 settembre scorso, Carlo Ancelotti era stato esonerato dal Bayern Monaco, e pochi giorni dopo aveva dichiarato che non avrebbe allenato per questa stagione. Ma la ferita inflitta dai bavaresi all’allenatore tre volte campione d’Europa brucia, e la voglia di tornare in campo, un po’, c’è sempre. Subito dopo l’esonero erano girate voci sulla nuova squadra di Ancelotti, ma adesso salta fuori una notizia che sarebbe clamorosa.

Ancelotti come Lippi

Secondo la stampa cinese, Carlo Ancelotti è davvero nel rettilineo di arrivo per diventare il nuovo allenatore del Guangzhou Evergrande, potente squadra cinese già allenata da Marcello Lippi e adesso in mano ad un altro importante nome del calcio mondiale, Luiz Felipe Scolari, che sta per vincere il campionato. L’ultima partita sarà il 4 novembre.

ancelotti

Annuncio fine stagione

Il Nanfang Daily scrive che il Guangzhou Evergrande annuncerà al termine della stagione il nome del nuovo allenatore.

I giocatori inizieranno subito a lavorare col nuovo tecnico, dopo solo una settimana di riposo. Secondo la testata, l’allenatore scelto è proprio Carlo Ancelotti, che a questo punto tornerebbe in panchina molto prima di quanto previsto da tutti. Si è deciso di puntare su Carletto non solo per le sue vittorie, ma anche per aver un contatto più facilitato con il ct della Cina, che è Marcello Lippi. Si tratta quindi di un progetto ambiziosissimo, che mira a far cresce ulteriormente il calcio cinese. Non ci sono ancora dettagli sullo stipendio che ha convinto Ancelotti ad interrompere le vacanze.

A dare questa notizia era stato Mario Basler, che in tempi non sospetti aveva affermato di aver sentito che Carlo Ancelotti sarebbe andato ad allenare in Cina.

Obiettivo Champions

Carlo Ancelotti verrebbe dopo Luis Felipe Scolari, che comunque ha avuto un ciclo vincente con il Guangzhou Evergrande. Nel 2015 l’ex ct brasiliano ha alzato la Champions League asiatica, cosa che aveva già fatto Marcello Lippi nel 2013, e adesso si prepara a vincere il suo secondo scudetto cinese.

Sicuramente quest successi si possono ripetere con l’esperienza di Carlo Ancelotti.

Milan su Conte?

Quindi, si infrangerebbero così le speranze dei tifosi, e probabilmente anche dei dirigenti, rossoneri di vedere Carlo Ancelotti di nuovo sulla panchina del Milan. I periodi no spesso fanno invocare i nomi del passato, ma Carletto è sempre stato sinonimo di qualità. Ma a quanto pare non sarà lui a succedere a Vincenzo Montella. A questo punto, in casa Milan, si guarderebbe di più ad Antonio Conte, che non è certo amato come Ancelotti, ma è comunque molto rispettato. L’ex ct azzurro, forse è anche più adatto nel contesto in cui si trova il Milan adesso, dal momento che sembra specializzato nel risollevare le squadre in crisi, come è accaduto alla Juventus e al Chelsea.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche