Anche Nintendo accusa la crisi COMMENTA  

Anche Nintendo accusa la crisi COMMENTA  

Lo tsunami economico che ha colpito il mondo intero negli ultimi anni non risparmia neanche un colosso dei videogiochi come Nintendo attivo nel campo da trent’anni e sempre sulla cresta dell’onda.

Stando ai dati riportati dalla stessa casa leader nella produzione dei videogiochi ad incrementare il momento di perdita sarebbe stata anche la concorrenza nei giochi di tablet e smartphone e la forza dello yen sulle altre valute mondiali.

Insomma la produzione di 3DS e Wii sarebbero calate e quindi dovutamente abbassate e la perdita finanziaria ammonterebbe a un abbondante disavanzo di quattrocentomilioni di euro.

Tempi duri per tutti, anche per i grandi marchi della Terra, è inutile girarci intorno.

Leggi anche

About Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*