Ancora incendi nell’entroterra genovese

Genova

Ancora incendi nell’entroterra genovese

 

Le fiamme tornano a minacciare l’entroterra ligure con due vasti incendi boschivi.
Il più grande è divampato a Davagna nella Alta Valbisagno. Le fiamme sono arrivate molto vicine alle abitazioni ma non è stata necessaria alcuna evacuazione dei residenti. Il rogo è stato spento in fretta dai volontari della protezione civile, i vigili del fuoco e il corpo forestale.

L’incendio è stato provocato probabilmente da un contadino della zona che avrebbe perso il controllo di un normale rogo di pulizia, ordinario in questa stagione. Il contadino rischia una denuncia penale e una multa salata.

Il secondo incendio è divampato in località Sant’Alberto sulle alture di Sestri Ponente. Anche in questo caso il rogo è stato spento in fretta dai volontari e i vigili del fuoco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*