Sei ancora single? I dieci motivi più probabili - Notizie.it
Sei ancora single? I dieci motivi più probabili
Sesso & Coppia

Sei ancora single? I dieci motivi più probabili

Ti guardi intorno e noti che sei ancora single mentre i tuoi amici passano da un partner all’altro collezionando storie da raccontare. E alcuni di loro si sposano, fanno figli, ampliano la famiglia con i secondogeniti, mentre tu, a loro avviso, te la spassi da single. E’ normale che, ad un certo punto, tu ti chieda: “Tutti hanno una storia, perché io no?”. Succede spesso che alcune persone, anche se simpatiche, piacevoli ed attraenti non riescano a trovare la propria anima gemella. Ecco i dieci motivi più plausibili.

  • Aspetti che l’amore bussi alla tua porta: se non esci e non frequenti giorni è molto difficile che tu possa trovare l’altra metà della mela. Anche se oggi, con la diffusione dei social, si può avere la (falsa) sensazione di essere fuori anche senza uscire di casa.
  • Sei troppo negativo/a: l’aria da vittima sacrificale non è certo l’ideale per fare nuove conoscenze. Se qualcuno mostra interesse nei suoi confronti non rifiutarlo a priori perché sei stata ferita da altri, dagli almeno la possibilità di farsi conoscere.

    Evita, però, di mettergli la catena al collo, altrimenti potrebbe scappare da te a gambe levate prima che tu riesca a conquistarlo!

  • Sei disperato/a: se sei disperatamente alla ricerca di compagnia (maschile o femminile) e tutti si accorgono di questo, potresti ottenere l’effetto contrario. Il rischio è che le prede decidano di fuggire via lontano da un cacciatore che se la tiri così poco.
  • Sei ancora coinvolto/a nella storia con l’ex: se non riesci a dimenticare il tuo ex o ti senti ancora incastrato/a nella tua storia precedente, potrebbe essere che non ti accorgi delle persone che ti si avvicinano e mostrano un sincero interesse nei tuoi confronti. Oppure, cosa ancora peggiore, potresti far raccogliere i cocci della tua passata relazione sentimentale alla persona che frequenti, che assumerebbe quindi il ruolo di una crocerossina.
  • L’amore non rientra tra le tue priorità: può essere che tu abbia una vita talmente piena da non riuscire a trovare il tempo di vivere una storia d’amore.
  • Non vuoi davvero una relazione: se ti fai un esame di coscienza, potresti scoprire di non sentirti ancora pronto/a ad avere una relazione importante.

    Aldilà dell’amore scoppiettante dei primi tempi, forse non te la senti di accollarti la quotidianità e la routine di una storia impegnativa.

  • Sei troppo concentrato su te stesso: stare in coppia richiede un continuo venirsi incontro, trovando compromessi e rinunciando agli spazi e alla propria libertà. Se non sei pronto/a a metterti in gioco, meglio non impelagarti in storie che non riusciresti a portare avanti.
  • Hai la fissa per una persona sbagliata: non immaginare storie d’amore travolgenti come quelle dei film, metti i piedi per terra e cerca una persona con la quale vivere bene le situazioni di ogni giorno;
  • Hai delle aspettative troppo alte: per avere una storia d’amore è importante ridimensionare le proprie aspettative senza però accontentarsi. Il consiglio è di essere semplicemente realista.
  • Non stai bene con te stesso: se non riesci ad avere un buon rapporto con te stesso non puoi pretendere di stare bene con un’altra persona.

    Per attrarre qualcuno devi acquisire la versione migliore di te stesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche