Ancora un suicidio nel metrò

Milano

Ancora un suicidio nel metrò

Una donna si è gettata sotto la metropolitana nella stazione di Gorla, linea rossa, intorno alla una di oggi. La polizia sta comunque ancora indagando anche se l’ipotesi più probabile sembra essere quella del suicidio. La linea rossa è rimasta bloccata per tre ore nel tratto tra le stazioni di Gorla e Palestro. Per agevolare al massimo i passeggeri l’Atm ha messo a disposizione una ventina di autobus. I treni della linea 1 hanno potuto riprendere il servizio alle 16.30. Per ora gli inquirenti non sono riusciti a risalire alla nazionalità e all’età della donna perché non aveva con sé alcun documento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche