Andrea Sophia: scomparsa da 5 giorni e il cellulare continua ad essere spento

Cronaca

Andrea Sophia: scomparsa da 5 giorni e il cellulare continua ad essere spento

Andrea Sophia
Andrea Sophia: scomparsa da 5 giorni

Cresce l’angoscia per Andrea Sophia, scomparsa da cinque giorni, la studentessa di 14 anni dell’Alberghiero di Varallo sarebbe in compagnia del fidanzato.

Ancora preoccupazioni, ancora ansie per una famiglia che non vede tornare a casa la propria figlia adolescente. Ancora nessuna notizia di Andrea Sophia Lugani, la 14enne di Crevacuore scomparsa dall’11 settembre insieme al ragazzo di 17 anni di Varallo a cui è legata sentimentalmente. Il telefono cellulare della ragazza continua ad essere spento.

In queste ore frenetiche, proseguono le indagini per cercare di riportare a casa la 14enne. La famiglia ne ha subito denunciato la scomparsa, e adesso, oltre ai carabinieri, anche la trasmissione “Chi l’ha visto?” ha deciso di occuparsi del caso.

In aiuto alle indagini ufficiali da parte delle forze dell’ordine, a quelle della trasmissione di Rai Tre, si unisce il popolo dei social network. Raccolto l’appello della famiglia, tutte le piazze virtuali sono oramai tappezzate della foto della giovane Andrea Sophia.
Andrea Sophia

La ragazza lo scorso lunedì avrebbe dovuto iniziare la scuola all’istituto alberghiero di Varallo dove si era iscritta.

A quanto raccontato dai genitori, però, Andrea Sophia ha preso il suo cagnolino Ginger, il cellulare – che da allora risulta spento -, la carta d’identità, una coperta e un copri piumone per poi allontanarsi da casa sua.

È da quel lunedì 11 settembre, quindi, che non si hanno più notizie della 14enne, che dalle 15.00 di quel giorno è partita per una destinazione sconosciuta senza lasciare traccia.

La descrizione della ragazza a “Chi l’ha visto”

Come già detto, anche “Chi l’ha visto?”, mettendosi in contatto con i Carabinieri della stazione di Biella, ha lanciato l’appello della sua scomparsa. Ecco la descrizione mandata in video: “la giovane 14enne è alta 1,58 m e pesa circa 60 kg. Ha i capelli neri di media lunghezza, gli occhi castani, una corporatura normale. Non ha tatuaggi e porta un dilatatore all’orecchio sinistro.”.

Attualmente le ricerche spaziano a largo campo: gli investigatori cercano verso la Liguria, poichè nel diario di Andrea Sophia c’è il riferimento a un viaggio via pullman e treno da Borgosesia verso Genova, passando da Novara e Alessandria.

Quasi sertamente la ragazza ha con sè il cane Ginger, un meticcio a pelo corto marrone, il cellulare che risulta spento e la carta di identità.

Il giorno della scomparsa Andrea Sophia indossava un paio di leggings neri, una maglia a maniche corte dello stesso colore con una scritta bianca sul davanti e un giubbino in eco pelle, sempre nero. La ragazza ha portato con sé anche uno zaino bordeaux. Il suo ultimo accesso a Facebook risale a martedì sera. Chiunque avesse informazioni può contattare i carabinieri al 112.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche