Anelli di cipolla fatti in casa COMMENTA  

Anelli di cipolla fatti in casa COMMENTA  

Gli anelli di cipolla fritti sono ottimi sia con la pastella di birra che con quella di latticello.

Istruzioni

1 Tagliate le estremità delle cipolle e togliete il primo strato di pelle. Tagliate ogni cipolla in fette spesse un centimetro. Separate gli anelli in una ciotola e copriteli con 2 tazze di latticello e una tazza di birra, lasciandovele per una notte.


2 Fate scaldare 950 ml di olio di girasole in una padella.

3 Mescolate una tazza di amido di mais, una tazza di farina, un cucchiaino di pepe, un cucchiaino di paprika  un cucchiaino di sale grosso su di una teglia. Passate ogni nello nella mistura su entrambi i lati.


4 Immergete gli anelli di cipolla nell’olio bollente uno alla volta.

5 Girate ogni anello una volta con una schiumaiola in metallo una volta che sono gonfi e salgono in superficie. Togliete gli anelli dall’olio e fateli scolare su della carta assorbente. Servite da soli o come antipasto oppure in un panino.


 

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*