Anemia e ferro negli alimenti - Notizie.it

Anemia e ferro negli alimenti

Salute

Anemia e ferro negli alimenti


Il ferro è generalmente una sostanza piuttosto difficile da assorbire attraverso il cibo, per il nostro corpo, e l’organismo di un individuo sano ne utilizza solo circa 1/10 della quantità consumata giornalmente.

Se le riserve di ferro del nostro corpo vengono svuotate, la percentuale di ferro assorbito aumenta. Il corpo ha bisogno di sostituire solo circa 1 mg di ferro al giorno. La quantità di ferro necessario aumenta durante i periodi di crescita e di guarigione, così i bambini, gli adolescenti e le donne incinte e/o che allattano sono più inclini a sperimentare un deficit di questa sostanza.

Il ferro è presente nella carne e in diversi cereali e legumi, compresi i ceci, le lenticchie, e alcune varietà di fagioli più di altre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche