Anemia e malattie croniche

Salute

Anemia e malattie croniche


L’Anemia microcitica può essere una condizione scatenata come effetto collaterale a seguito di un’infezione, di una qualche malattia infiammatoria o anche di un cancro.

Generalmente si crede che esistano tre fattori principali resposnabili dell’insorgere dell’ anemia:

1) Una troppo breve durata di vita dei globuli
2) Un diminuito tasso di eritropoiesi (che è il processo con cui vengono creati nuovi globuli rossi)
3) Un riciclaggio inefficiente del ferro contenuto nei globuli rossi morente, che così finisce per aumentare il tasso di perdita di ferro.

L’anemia, quando si confgura come una malattia cronica, di solito inizia nella sua forma normocitica (ovvero globuli rossi di dimensioni normali, ma in numero ridotto) che progredisce nella froma di un’ anemia microcitica nel corso del tempo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche