Anilingus, ecco perché piace agli amanti del lato B

News

Anilingus, ecco perché piace agli amanti del lato B

Il sesso anale è considerato da molti un vero e proprio tabù, una pratica sessuale scandalosa che in pochi ammettono di prediligere rispetto alle altre. I più “bacchettoni” ritengono infatti che il sesso anale sia appannaggio dei film porno senza minimamente pensare a quanto invece potrebbe rivelarsi piacevole da provare. Ultimamente si sente parlare sempre più spesso di “anilingus” (in pratica si tratta di un cunnilingus che coinvolge il lato B e non la vagina): nel telefilm “Girls” di Lena Dunham le protagonista ne parlano in toni entusiastici.

Stando ad una recente ricerca sull’argomento, sono tante le studentesse inglesi attratte dal sesso anale, anche se non tutte hanno il coraggio di provarlo per la paura di provare dolore. Il 50% delle donne si dichiara favorevole al sesso anale, mentre l’anilingus è una pratica destinata a diffondersi rapidamente soprattutto tra i giovani. Ma una volta provato, quante donne saranno così coraggiose da ammettere di averlo fatto?

1 Trackback & Pingback

  1. Anilingus, ecco perché piace agli amanti del lato B | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche