Anne Hathaway parla del suo abito alla premiere de “I miserabili”

Attualità

Anne Hathaway parla del suo abito alla premiere de “I miserabili”

Lunedì alla presentazione de “I miserabili”, Anne Hathaway a New York ha subìto un inidente con il suo abito mentre scendeva dall amacchina.

L’attrice che non indossava le mutandine, si è accorta sul momento quando i fotografi sono stati abili a scattare compromettendo le sue foto dove indossava un vestito di Tom Ford.

“Stavo uscendo dalla macchina e non mi sono resa conto che il mio vestito era così stretto, finché non ho visto tutti i flash dei fotografi”, ha raccontato alla scrittrice Ingrid Sischy, secondo il New York Daily News.

“E’ stato devastante”, ha raccontato l’attrice. “Hanno visto tutto. Potrei anche aver sollevato la mia gonna secondo loro”.

Ha anche parlato di quello che è successo mercoledì.

“E’ stato un incidente sfortunato. Credo mi abbiano visto triste in due momenti. Il primo, dal momento che viviamo in un periodo in cui qualcuno scatta una foto di un’altra in un momento particolarmente fragile e piuttosto che cancellarla fa una cosa decente, in quanto la vende.

Mi spiace che viviamo in un mondo che mercifica la sessualità di partecipanti involontari, che ci riportano a “Les Mis”, il mio ruolo nel film, lei è obbligata a vendersi sessualmente per il suo figlio e perché non ha niente”.

Nonostante l’incidente, Anne è meravigliosa sul red carpet e ha parlato ad Access Hollywood riguardo le reazioni degli altri al musical, che sta accumulando successi.

“E’ stato incredibile. Il pubblico applaudiva ed era soddisfatto. La prima volta che l’ho visto ero in una sala privata e nessuno ha applaudito, così ero sconvolta quando le persone erano soddisfatte a ogni scena. Penso che le persone non vedano l’ora di vederlo e verificare se le loro aspettative siano soddisfatte o meno. E’ eccitante”.

“I Miserabili” uscirà il giorno di Natale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...