Anni 90: i programmi più visti dai teenagers

Gossip e TV

Anni 90: i programmi più visti dai teenagers

anni '90
I mitici anni '90: quanti programmi tv a noi cari...

Gli anni ’90 hanno rappresentato un’epoca, per la TV, estremamente florida. Programmi, davvero tanto, che hanno segnato oltre un decennio.

Forse lo rammenterete, con pay per view era ancora agli albori i vari palinsesti televisivi era ricchi di programmi di vario genere: dalle serie tv cult per teenager alla prima MTV, alle prime fiction di RAI2 all’intrattenimento delle reti Mediaset. La scelta era ampissima, fare zapping era un esercizio piacevole ma a volte anche stancante.

Possiamo citarvi alcuni dei programmi di maggior successo, certi che i ricordi vagheranno indietro nel tempo. Un ruolo fondamentale era svolto soprattutto da Italia 1, in grado di lanciare showman come Fiorello. Chi non rammenta il mitico “Karaoke“? Un format che fu capace non soltanto di incollarci davanti al televisore, magari cantando a squarciagola. Fu in grado di farci svagare, di trascorrere una manciata di minuti in spensieratezza con amici o familiari.

Come non menzionare le fortunatissime serie americane “Beverly Hills 90210” piuttosto che “Baywatch“. Apprezzatissimi dai giovanissimi, che vedevano nei protagonisti dei modelli ai quali rivolgersi.

Per gli amanti del calcio possiamo rifarci a “Mai dire gol”: Teo Teocoli (Caccamo), Albanese (Pier Piero), la Litizzeto (Lolita).

La Rai, per stare al passo, tramite la guida attenta di una vecchia volpe dei palinsesti come Freccero, lanciò serie tv del calibo di “Friends” o programmi musicali come “Furore” (condotto da Alessandro Greco).

I titolo che abbiamo inserito sono solo alcuni di quel periodo. Ma siamo certi che il solo scriverli avrà rinnovati ricordi televisivi ormai accantonati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche