Anno più caldo di sempre 2014

News

Anno più caldo di sempre 2014

0

Il 2014 che ci siamo appena lasciati alle spalle è stato l’anno in cui il riscaldamento globale ha condizionato di più il meteo della nostra nazione. Secondo gli studi di metereologi e statisti, infatti, hanno rilevato che i dati di temperatura registrati in Italia hanno fatto segnare livelli davvero da record, rispetto alla media dell’anno più caldo finora registrato, il 2003.

In particolare, nel mese di Novembre dell’anno appena passato, si è registrata una anomalia di almeno 3 gradi centigradi superiore alla media, confermandosi un mese più primaverile che autunnale. L’inizio dell’inverno, inoltre stato di molto ritardato considerato che il mese di dicembre ha presentato almeno 1.8 centigradi in più rispetto alla media. Nel 2003 questo era stato il mese più freddo dell’anno dopo un’estate torrida, a differenza di quanto è successo quest’anno.

I valori sono stati confrontati con i risultati raccolti dal 1981 al 2013, ma gli studiosi della materia considerano questi record i più alti raggiunti addirittura dai primi del 1800. Questi dati portano sicuramente ad una grande riflessione sia per quanto riguarda l’inquinamento che per ciò che attiene alle nostre abitudini quotidiane. Inoltre questi fenomeni stanno cominciando a mettere in difficoltà anche gli studiosi fisico-matematici più rinomati, ciò in quanto gli strumenti usati in passato non riescono più a stabilire con precisione i gradi e le modificazioni delle temperature.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...