Annullata la doppia imposizione del Decreto Fiscale

Tariffe

Annullata la doppia imposizione del Decreto Fiscale

Il nuovo decreto di semplificazione fiscale, ossia il decreto legge n° 16 in vigore dal 2 marzo 2012, annulla la doppia imposizione per le aziende delle regioni a statuto speciale riguardo l’imposta sull’energia elettrica e le addizionali locali. Inoltre, questo decreto risolverà anche la questione dei trasferimenti compensativo ai Comuni dell’IMU sulla prima casa. In questo modo, sono stati risolti vecchi problemi tra Stato e Regione, di cui la doppia imposizione fiscale per l’energia elettrica che gravava sulle aziende che risiedono nelle Regioni a statuto speciale. In questo modo le imprese di queste regioni erano costrette a versare non solo le imposte statali sull’energia elettrica ma anche l’addizionale del Comune e la Provincia sulla stessa imposta, un’imposta che era stata abolita precedentemente dal Decreto Monti ma solo nelle regioni a statuto ordinario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche