Annuncia il suicidio sui social e si getta da un grattacielo

Esteri

Annuncia il suicidio sui social e si getta da un grattacielo

111

Ha annunciato via Instagramche si sarebbe tolta l’ha vita e nessuno l’ha fermata prima che lo facesse. E’ la tragedia avvenuta a Shanghai dove una ragazza cinese che su Instagram utilizzava il nickname jojostai1012, ha pubblicato sul social la foto di un incendio da lei appiccato per bruciare tutti i regali e le foto che le ricordavano l’ex fidanzato. Insieme alla foto era presente la frase “Lascia che bruci, lascia che tutto come cenere voli via”. Segnali di evidente malessere che non hanno però smosso nessuno dei suoi contatti; e così poco dopo la giovane si è lanciata dal grattacielo in cui abitava. Anche nei giorni precedenti al suicidio la ragazza aveva lasciato intuire di essere intenzionata a togliersi la vita; la rottura della sua storia d’amore era un dolore troppo grande da sopportare e aveva deciso di dirlo a tutti, ricevendo in cambio molta solidarietà via social ma nessun aiuto concreto.

Quando infatti ha annunciato il suicidio nessun utente ha cercato di fermarla e da quel momento non ha più dato tracce di sè, finchè non è stata trovata morta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche