Anonymous attacca il Tribunale di Milano COMMENTA  

Anonymous attacca il Tribunale di Milano COMMENTA  

Il tribunale di Milano sotto attacco di Anonymous.

Il gruppo di Hackers ha infatti occupato virtualmente, attraverso un crack, il sito del tribunale di Milano.


Niente furto di dati od altro ma sul web campeggiva   l’icona tradizionale degli Anonymous ed una rivendicazione propria della filosofia del gruppo.

Toni alti, in una immagine di non semplice lettura a causa dell’effetto oscurante utilizzato sul file, e la firma “LND Team 2013″ in calce: «Preparatevi ha inizio l’Apocalisse. E’ la fine per un nuovo inizio. Sta arrivando come l’ira di DIO il vero cambiamento per i giovani del popolo italiano». E continua: «gli italiani sono stufi di essere presi per il culo, derubati, maltrattati dai [incomprensibile] governano e da tutte le lobby che li supportano. Da adesso pagheranno per tutto quello che hanno fatto. Rivoluzione digitale».

Le autorità stanno cercando di rintracciarli.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*