Anoressia nervosa atipica: cosa significa

Salute

Anoressia nervosa atipica: cosa significa

Anoressia nervosa atipica: disturbo patologico legato alla sfera alimentare (inappetenza, vomito, non volontà di ingerire il cibo) ed alla sfera psicologica (evitare di prendere anche un solo grammo di peso corporeo)

Il problema della perdita di appetito o, meglio, della non volontà di ingerire cibo per evitare di assumere calorie e di prendere peso è nota nella medicina come la patologia o disturbo alimentare dell’anoressia. Tuttavia, oltre ad essere un disturbo legato all’alimentazione ed alla non volontà di ingerire il cibo regolarmente, il soggetto anoressico è affetto da gravi problemi di natura psicologica. Ecco perché si parla anche di anoressia nervosa che colpisce in modo particolare ed assolutamente allarmante gli adolescenti, in particolare, la componente delle ragazzine che sono costantemente alle prese con il non voler prendere i grammi in eccesso.

Secondo uno studio scientifico pubblicato su Pediatrics, sotto la supervisione e la coordinazione della Dottoressa Susan Sawyer, Docente e Ricercatrice dell’Università di Melbourne in Australia, gli adolescenti affetti da anoressia nervosa atipica andati incontro a un decremento del proprio peso ma, non ancora in condizioni di sottopeso allarmante, mostrano evidenti segni di stress fisico e di disturbo psicologico maggiori rispetto agli adolescenti affetti da anoressia nervosa tipica.

Si parla di anoressia nervosa atipica quando sebbene, non si consumi e si ingerisca il cibo o si vomiti dopo averlo assunto, il ciclo mestruale risulta essere ancora regolare; quindi soffrite di un disturbo atipico del comportamento dietetico.

L’atipicità sta proprio nel rapporto che il soggetto assume nei confronti del cibo e, dinanzi allo specchio, quando vede il suo corpo dimagrire spaventosamente. Quindi, si parla di anoressia nervosa “atipica” quando, sebbene il soggetto dimagrisca e subita una rilevante perdita di peso corporeo; tuttavia, questo rimane compreso nel range della soglia della normalità. I sintomi e segni fisici della patologia dell’anoressia nervosa atipica sono ascrivibili ai seguenti quali: emaciazione, blocco della crescita e mancato sviluppo delle mammelle, pelle secca, peluria fine sulla schiena, avambracci e lati della faccia, ingrossamento delle parotidi e delle ghiandole salivari, erosioni della superficie posteriore dei denti in quelli che vomitano frequentemente, mani e piedi freddi, ipotermia, bradicardia, aritmie cardiache, debolezza dei muscoli prossimali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...