Anticipazioni Il segreto 11 febbraio 2016

Ma cosa diavolo sta succedendo a Puente Viejo?
Abbiamo visto Bosco, ragazzo un po’ scontroso e selvaggio, salvare Donna Francisca dagli anarchici. Chi è lo abbiamo capito subito, così come lo ha intuito Donna Francisca. Si tratta del figlio di Pepa e di Tristan. Insomma il fratello gemello di Aurora. La conferma è data dai tre nei che ha sulle spalle, gli stessi che aveva Pepa.

Leggi anche: Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi battezzano la piccola Celeste

Il problema è sempre lei, Donna Francisca. Invece di rilevargli la verità decide di nascondergli le sue origini, facendo di lui il suo unico erede. Bosco aveva inizialmente rifiutato questo grande onore concessogli, ma poi cambierà idea. Centra forse qualcosa Ines in questa scelta?
Nel frattempo Aurora è a Madrid, dove ha fatto nuove amicizie. Una in particolare è da tenere sotto controllo, quella con il laureando Lucas, che forse è qualcosa in più di un semplice amico. Aurora potrebbe riuscire a dimenticare Conrado proprio grazie a Lucas . Ad un certo punto del loro frequentarsi però, Aurora nota qualcosa di strano nel suo comportamento. Quale segreto sta nascondendo Lucas? Niente di tragico, tranquilli. Lucas e Aurora hanno in comune molto più di quanto ci si potrebbe immaginare.


Il vero e proprio colpo di scena ci sarà nelle puntate del fine settimana. Conrado in visita a Madrid. Una rivelazione sull’identità di Gregoria.

Una nuova fiamma per Bosco. Rimanete sintonizzati.

Leggi anche

terremoto-stretto-di-messina
Cronaca

Tre terremoti consecutivi nello Stretto di Messina, ponte sicuro o opera rischiosa?

Tre scosse di terremoto consecutive e ravvicinate sono state registrate poco fa dai sismografi dell'Ingv nello Stretto di Messina. Si è trattato di terremoti lievi, di magnitudo 2.3, 2.1 e 2.2 ma il fatto che siano avvenuti a distanza di pochi minuti, dalle 19:14 alle 19:17, è meritevole di attenzione. Si è trattato di sismi superficiali, con ipocentro compreso tra i 9,5 e i 10,9 chilometri, avvenuti in mare aperto, e che non sono stati avvertiti sulla terraferma. Epicentro delle scosse è stato individuato a meno di 10 chilometri da Motta San Giovanni e Reggio di Calabria. Un episodio comunque Leggi tutto
About Enrica Marrelli 457 Articoli
Laureata in Teoria della Comunicazione e Comunicazione Pubblica presso l'Università della Calabria. Amo la lettura ma mi appassiona anche il grande e il piccolo schermo.
Contact: Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*