Anticipazioni l’Ispettore Coliandro 5 febbraio 2016 COMMENTA  

Anticipazioni l’Ispettore Coliandro 5 febbraio 2016 COMMENTA  

coliandro

ANTICIPAZIONI L’ISPETTORE COLIANDRO 5 FEBBRAIO 2016: Non è stata di certo una stagione entusiasmante per il palinsesto di Rai Due, ma le puntate dell‘Ispettore Coliandro continuano a riscuotere ampio consenso tra i telespettatori. Vi forniamo le anticipazioni sulla quarta puntata della serie tv, che andranno in onda venerdi 5 febbraio.


Il divertente ispettore che è stato ideato dal regista Carlo Lucarelli, è tornato a divertire i telespettatori con una miniserie che durerà sei puntate, e che andranno in onda sempre di venerdi. La regia è sempre di Manetti Bros, come già avvenuto nelle famose puntate che andarono in onda nel 2010 e che riscossero un vasto successo di pubblico.


Anche nelle anticipazioni de l’Ispettore Coliandro della quarta puntata, il nostro amato agente di polizia troverà il modo di mettersi nei pasticci, combinandone alcune delle sue. L’ispettore, ad inizio puntata, si sveglierà in un posto che non conosce, senza capire come ci è finito, sarà subito costretto a dovere fuggire dall’ira di due malintenzionati.


Successivamente entrerà in possesso di una misteriosa chiave recante il nome di una certa Cristina, che dovrebbe svelare l’arcano. In realtà si tratta di una ragazza molto avvenente che lavora presso una biblioteca. L’Ispettore, ben presto, scoprirà che quella chiave apre in realtà una porta segreta. La chiave apre una autovettura che custodisce un virus assai pericoloso, che nel prosieguo della puntata scopriremo da chi è stato escogitato e perchè. Insomma, ancora una volta non mancheranno gag esileranti e i soliti sfottò da parte dei colleghi che metteranno di cattivo umore il nostro amato ispettore di Rai Due.

L'articolo prosegue subito dopo


Nei prossimi venerdi sono programmate le altre due puntate rimanenti della serie televisiva, ma non si sa ancora se nella prossima stagione ne andranno in onda di nuove. I fan dell’Ispettore Coliandro sperano di non dovere attendere altri sei anni, per rivedere l’amato agente all’opera su Rai Due.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*