Anticipazioni Senza Identità 25 novembre - Notizie.it

Anticipazioni Senza Identità 25 novembre

Guide

Anticipazioni Senza Identità 25 novembre

Finalmente è stata trasmessa l’attesissima prima puntata della serie “Senza identità 2” nella quale la protagonista Maria Fuentes (Megan Montaner) è tornata a Madrid dopo dodici anni di assenza.
Per agire indisturbata all’interno della famiglia e portare a termine la sua vendetta, Maria, aiutata dal fedele amico Pablo, finge di aver perso la memoria, ma nella seconda puntata, in onda mercoledì 25 novembre 2015 su Canale 5, le cose si complicheranno.
Maria infatti continuerà a fingere di non ricordare nulla, ma inizieranno a sorgere i primi sospetti sulla sua buona fede.
Enrique (Tito Valverde) e Amparo ( Veronica Sanchez) cominciano a dubitare di lei e, temendo che possa ricordare ciò che accadde anni prima, cercheranno un modo per smascherarla.
Amparo va così alla ricerca di Curro (Antonio Hortelano) per eliminarla una volta per tutte, ignorando però della morte dell’uomo.
Solo Maria e Pablo ne sono a conoscenza e decidono di sfruttare la cosa contattando Enrique al telefono di Curro e sperando in un suo passo falso.
Ignaro della cosa, Vergel accoglie la nipote a casa sua quando questa scappa di casa dopo aver scoperto che i suoi genitori Francisco (Jordi Rebellon) e Luisa (Lydia Bosch) stanno fingendo un’unit familiare inesistente.

Una notte però, in uno stato di semi-incoscienza, Maria aggredisce lo zio per poi cadere a terra in preda alle convulsioni.

Visitata da uno specialista, le viene diagnosticata una sindrome da stress post-traumatico e le viene consigliata una cura innovativa che la porterà a dormire per cinque giorni. Maria ovviamente è preoccupata che la terapia possa svelare il suo inganno, ma Pablo la rassicurerà consigliandole di sottoporsi alla cura per non pregiudicare il suo piano. La possibilità di essere smascherata però non è ancora del tutto esclusa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*