Anticipazioni terza serie House of Cards COMMENTA  

Anticipazioni terza serie House of Cards COMMENTA  

House of Cards, oltre ad essere una delle serie di cui si parla di più ultimamente, tanto che è stata citata anche da Obama,  rappresenta un inedito modello di distribuzione.

Infatti la Netflix, che si occupa di video on demand su internet, è riuscita ad aggiudicarsene i diritti passando davanti a canali televisivi enormi come AMC e HBO.

Il primo episodio è stato scritto dal drammaturgo Beau Willimon e diretto dal grande regista David Fincher. Inoltre l’attore principale è nientemeno che Kevin Spacey, vnicitore di due premi Oscar e di un recente Golden Blobe, che è anche tra i produttori della serie.

Il soggetto si ispira a un romanzo da cui negli anni ’90 era già stata tratta una miniserie. Si parla, sostanzialmente, di intrighi di potere, come nella serie Boss, meno famosa forse, il cui primo episodio è stato però diretto da Gus Van Sant.

L'articolo prosegue subito dopo

Se in  Boss si parlava del sindaco di Chicago, qui si parla di dispetti e ricatti dentro la Casa Bianca a Washington. Il trailer della terza stagione di House of Cards è già stato reso disponibile in rete da Netflix. La terza stagione inizierà presumibilmente il 27 febbraio e continuerà a raccontare le spregiudicate vicende di Frank Underwood e consorte. Lo sceneggiatore Willimon ha fatto sapere che anche nella prossima stagione saranno molti i fatti di cronaca dai quali prenderà spunto. Pare, per esempio, che le Pussy Riot interpreteranno se stesse in un episodio.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*