Anticipazioni The Walking Dead sesta stagione COMMENTA  

Anticipazioni The Walking Dead sesta stagione COMMENTA  

L’11 ottobre scorso è arrivata su Fox la sesta stagione dell’attesa serie televisiva, targata AMC, The Walking Dead, un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati del genere horror ed una serie che è ormai un cult.

Ma cosa succederà nella sesta stagione?
Come per ogni stagione, anche nella sesta i personaggi principali dovranno fare i conti con se stessi, tenendo conto che nella quinta molti di loro sono diventati dei cattivi. Rick, nella quinta stagione, ad esempio, ha ucciso Pete, che a sua volta aveva ucciso Reg. Una scelta discutibile quella del personaggio di Rick, che di certo non avrebbe preso con così tanta leggerezza fino a poche stagioni fa.

Naturalmente, non mancheranno nemmeno nella sesta stagione le morti dei personaggi più amati. Scelta, questa, che sembra caratterizzare The Walking Dead sin dalla sua primissima stagione.

Voci di corridoio affermano che il personaggio che in questa stagione potrebbe lasciarci sia Glenn. Di certo, nel fumetto il personaggio viene ucciso da Negan. Ora, alla domanda quale sia il personaggio che gli manca di più in assoluto, Norman Reedus ha risposto che è Glenn, con stupore da parte di Lincoln o perché scherzava o perché Reedus aveva anticipato qualcosa che non avrebbe dovuto. Tuttavia gli autori della serie smentiscono la morte di Glenn ed, in effetti, per chi ha già iniziato la serie, sa bene che non conosciamo ancora le sorti dell’amato personaggio.

L'articolo prosegue subito dopo

Il secondo personaggio che potrebbe lasciarci sembra, invece, essere proprio Daryl, interpretato da Norman Reedus. Il motivo? L’attore sembrerebbe essere interessato talmente tanto alla carriera cinematografica al punto di essere disposto a lasciare The Walking Dead. L’ipotesi sembra probabile anche perché l’attore pare abbia messo in vendita la sua casa di Atlanta, città in cui la serie viene girata.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*