ANTIMAFIA – AntonioTurri: “Istituzioni, siate presenti!” COMMENTA  

ANTIMAFIA – AntonioTurri: “Istituzioni, siate presenti!” COMMENTA  

OSTIA – Dopo il duplice omicidio di Ostia, oltre allo sgomento e alle prese di distanza, ci si attendeva una risposta chiara dal mondo politico. L’occasione c’è stata e l’ha fornita “Libera”, qualche domenica fa, organizzando un dibattito a Ostia e invitando politici e istituzioni.

Purtroppo però l’iniziativa è stata quasi disertata: c’erano solo Paolo Masini, consigliere comunale del Pd, Paolo Orneri, delegato del sindaco al litorale di Ostia, Sandro Lorezetti di Sinistra e Libertà e Angelo Bonelli, segretario nazionale dei Verdi.


– Com’è andata l’iniziativa, vi aspettavate una risposta più numerosa?
“La risposta dei cittadini c’è stata, purtroppo è mancata la risposta delle istituzioni. Abbiamo invitato Sindaco, presidente della Provincia e della Regione, ma né Alemanno, né Zingaretti e né tantomeno la Polverini sono venuti. Magari avevano cose più importanti da fare.

Il punto è che la presenza militare non può bastare. Certo, i cittadini sono un po’ più sicuri adesso, ma una presenza delle istituzioni sul territorio è fondamentale. Purtroppo è mancata proprio questa presenza”.

– Dopotutto c’è stata una risposta politica: erano presenti quattro figure di spicco della politica.

L'articolo prosegue subito dopo

“È vero, ma è troppo poco. La chiave di lettura di libera è quella che ognuno faccia la sua parte.
Noi cerchiamo di fare da filtro tra i cittadini colpiti e le istituzioni. Alla politica spetta un altro compito: e cioè che la mafia non diventi datrice di lavoro per tutti i giovani del territorio. E qui mi rivolgo ancora alle istituzioni: SIATE PRESENTI!”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*